Se ci aspetta ancora una settimana di inverno

rimettersi-in-forma-in-inverno

Se ci aspetta ancora una settimana di inverno (ho detto inverno, non inferno): approfittiamone. Non è certo una buona notizia apprendere dai TG che da oggi e per tutta la settimana ci aspettano giorni di pioggia, vento e neve, ma non è nemmeno un dramma assoluto. Approfittiamone per rimetterci in forma sfruttando il freddo!

Iniziamo dall’alimentazione: una minestra leggera o un passato di verdure ogni sera, per iniziare la cena. Davvero fuori tempo se fa caldo, ma perfetto per dimagrire, depurarsi e stare bene quando fa caldo, per coccolarci un po’, per rimetterci in sesto, per volerci bene. Ogni sera una minestra diversa, purché senza pasta e patate (senza carboidrati è meglio).
Esempi? Crema di zucca, minestra di lenticchie, crema di zucchine al basilico, crema di funghi, zuppa di ceci o legumi, o anche una buona zuppa di miso con pezzetti di pollo lessato, carote, porri, cipollotti e verdure.

Proseguiamo con la pelle: visto che non è ancora il momento di scoprire centimetri di corpo, approfittiamone per idratarci al massimo. Uno scrub ad inizio settimana, poi ogni sera un buon idratante per il corpo, per i gomiti, le ginocchia e soprattutto i piedi.  Levighiamo, purifichiamo, idratiamo, rendiamo la pelle morbida e vellutata così da essere lisce e luminose appena arriverà il sole. Il momento perfetto anche per curare le unghie e fare una bella pedicure dall’estetista.

Il momento di dormire: usiamo questa settimana grigia per dormire, riposare, sdraiarci sul divano e prenderci del tempo davvero di relax tutto per noi. Una cena leggera e frugale, poi il rito dell’idaratazione, poi sotto le coperte. Niente TV e niente PC dopo le 21. Solo un buon libro, o l’uncinetto, o le parole crociate o un quaderno su cui appuntare a mano nuove idee (non di lavoro), nuovi propositi e progetti, disegni, schizzi, idee per il guardaroba, lo shopping, la Primavera, le vacanze.

Riposiamoci, godiamoci la settimana, cerchiamo di prendere con ottimismo questo brutto tempo: per quanto ritardi, la Primavera arriva sempre. Tanto vale che sfruttiamo l’occasione per farci trovare preparate.

Commenti

  1. Ben detto! Avevo bisogno di vedere il lato positivo di questa coda di inverno.
    Punto 1: approfitterò per svuotare la dispensa delle ultime scorte di fagioli, lenticchie e ceci e fare ottime minestre anticolesterolo!
    Punto 2: ieri ho approfittato del pomeriggio uggioso e della dormita letargica della bimba per fare un po’ di beauty farm casalinga, che meraviglia!
    Punto 3: il mio desiderio al momento irrealizzabile è… dormire a oltranza, che utopia!
    Buona settimana!

  2. già non tutto il male vien per nuocere, è vero sarà una settimana piovosa, ma mi sento carica di buoni propositi alleggerita ed energica…sarà perchè ho fatto un weekend con l’influenza intestinale, mi ha depurata per bene.

  3. Ti voglio bene, Barbara, mi ci voleva, avevo programmi molto primaverili per questa settimana. E anche io svuoto il freezer e il frigo da zucca e cavoli, che non ne posso più….

  4. Bello questo post e molto utile per tirare su il morale visto la settimana in arrivo, c’è di buono che mi hanno comunicato un giorno in più di vacanza, perciò 4 giorni di riposo, almeno al mattino si dorme e poi mi dedicherò un pò a me e via allo svuotare la dispensa, anche se io non ho molto consumo quello che compro man mano, sono contraria alle grandi scorte e poi ho ripreso a comprare biologico, sarà un pò più caro, ma i prodotti sono ottimi e con la scusa che mi arrivano direttamente a casa, cucino più spesso verdura che altrimenti evitavo di comprare perchè ci vuole più tempo a preparare.

Parla alla tua mente

*