#froufroufriday con colori neutri

abbinamento-toni-neutri-instagramBene, torniamo a noi.

Per questo #froufroufriday ho scelto di vestirmi con colori neutri: bianco, beige e affini.

Non lo faccio spesso, nonostante mi piaccia molto l’effetto, per ovvie ragioni di funzionalità (e mammità), quindi — nonostante la ormai nota scadente qualità delle foto — ho voluto ugualmente immortalarmi per mostrarvi l’insieme.

abbinamento-toni-neutri-3

Inoltre ho da mostrarvi due cosette nuove, di cui avevo fatto qualche accenno.

Tanto per cominciare ieri, quando sono andata a lavorare in biblioteca così conciata (e quando mi ha anche colto un inaspettato temporale), è stata la prima uscita ufficiale di questo piccolo tesoro scovato da Orietta, la mia spacciatrice di borse usate e vintage.

bauletto-fendi-bianco

Bauletto Fendi @caiacoconi

Si tratta di un bauletto di Fendi in tessuto e rifiniture di pelle che versava in pessime condizioni e che la mia amica Orietta mi ha praticamente regalato. Senza molta speranza ho tentato di recuperarlo e mi sembra di esserci riuscita!

abbinamento-toni-neutri-dettagli

Era praticamente nero e allora anche se a discapito delle parti in pelle l’ho tenuto lungamente in ammollo, sopperendo poi con tanta crema per nutrire la pelle. L’effetto resta molto vissuto, ma per una borsa bianca non è certo una cosa strana 😀

abbinamento-toni-neutri

L’altra new entry è invece questo blazer gessato trovato in un mercatino, nuovo, con cartellino, ma a un prezzo che diceva solo ‘fammi tuo’.

E io potevo esimermi?

abbinamento-toni-neutri-ascensore

Certo che no.

Inoltre appena l’ho provato mi è venuta in mente questa gonna che risale agli anni ’90 e che essendo di puro lino non ho mai dato via, benché non mi avesse mai convinto del tutto. Ho immaginato di abbinarcela proprio approfittando del taglio rigoroso del blazer per smorzarne la linea fluttuante e “sfilacciata”.

abbinamento-toni-neutri

Io sono soddisfatta: voi che dite?

(Ovviamente aspetto anche un parere di Cecilia con la quale si discorreva giorni fa proprio di gonne lunghe!)

abbinamento-toni-neutri-primo-piano

Per questo outfit:

Blazer, New York Industrie

Gonna lino, no brand

Twin set, PetitBateau

Sciarpa, Zara, gia’ vista

Cintura, no brand

Bauletto, Fendi

Collana, Sodini

Mocassini, Giorgio Moresco, gia’ visti

Commenti

  1. Eccomi!! Prima di arrivare in fondo all’articolo e di leggere il mio nome (grazie, grazie del link!), pensavo: ora le chiedo dove ha scovato quella gonna!Bellissima, bellissimo l’insieme con la giacca. L’unico neo è che non puoi uscire scalza!! Sarebbe scenografico.

    • si, questa gonna e’ proprio una di quelle che ti ispira l’editorial in spiaggia col tricot calato sull’omero e a piedi nudi…
      ahhaha

  2. buondì! bello!!! luminoso l’insieme e speciale quel tocco di blu (che io adoro e infilo ovunque…). la dipendenza da mammità non può ostacolare questa mise: qualche volta ci sono anche mamme “coraggiose”, che si vestono scegliendo colori e capi sfidando la sorte (scarpe volanti, caramelle appiccicanti, matite coloranti…) e l’insieme è doc!! e si apre un’ampia scelta per le calzature…mumble mumble…

  3. …dimenticavo… che bella che sei…bazzico da relativamente poco qui da voi e non mi era ancora capitato di vederti in foto …che freschezza!! bye!!

  4. Mi piace molto la giacca gessata!
    Bella anche l’accoppiata beige blu.
    Ma per uscire che scarpe hai messo?

    • ho messo le slippers che ho linkato
      nella foto iniziale di instagram si intravedono, ma se segui il link all’altro post si vedono meglio.
      purtroppo in casa io sto senza scarpe e le metto alla porta quindi spesso le foto che riesco a scattare in camera da letto sono ancora scalze 😛

  5. è tutto davvero molto carino insieme! non nascondo un po’ di invidia, perché anche questa primavera sta passando senza nuovi acquisti: l’unica soddisfazione è che ho passato in rassegna l’armadio di quando ero universitaria a casa della mia mamma e con piacere ho trovato due o tre cose praticamente nuove da poter inserire nel mio armadio di adesso. La sciarpa mi piace molto!

    • pero’ dai che soddisfazione fare shopping a costo zero come questa gonna per me che e’ come fosse nuova visto che non la mettevo da quasi 20 anni!

  6. bello! amo tantissimo i toni del beige perchè permettono praticamente qualunque accostamento di colore, è un vero passepartout.

  7. Bel completo (e bel colpo anche la borsa): l’accostamento base neutra + tocco di colore è uno dei miei preferiti, infatti oggi sono in grigio perla e bianco con sciarpa a farfalle e borsa rossa 😉 .
    Aggiungo invidia pura per la gonna in lino e il blazer in cotone, che qui ogni volta che cerco non dico di mettere un tessuto estivo ma anche solo di pensionare il trench ricomincia a diluviare e la temperatura crolla a 15 gradi 🙁

    • Comunque anche qui caldo non fa, solo che io il 21 marzo tolgo calze e cappotti con qualsiasi temperatura, quindi non faccio testo 😀

  8. bella che sei!
    ma divento noiosa che te lo dico sempre
    bianco e beige è un bellissimo abbinamento….bello anche con il rossetto rosso.
    è un insieme di colori che l’inverno scalda e l’estate dà l’idea di freschezza…ideale quindi per queste giornate…ibride…
    :S

    • hai ragione!
      che giornate di ….. >.< per fortuna le previsioni per la settimana prossima sono un po' meglio. anche se devo ammetterlo: a me questa primavera che sta consentendo l'utilizzo dei capi da mezza stagione non dispiace del tutto. sto sperimentando accostamenti e sovrapposizioni che spesso quando si passa dall'inverno all'estate non hai il tempo di tentare. sto usando un sacco giacchine e blazer che quando mai. l'unica pecca sono le scarpe perche' anche se io sono un'irriducibile della gamba nuda, la ballerina quando piove nun se po' e quindi non so bene cosa mettere, a parte gli stivaletti a la marant che dicevo anche a bailing. gli stivali da pioggia mi sembrano eccessivi perche' qui a roma sta facendo piu' che altro quella pioggerella londinese che non li giustifica. le melissa non ce le ho e forse devo provvedere, ma magari aspetto i saldi ormai. insomma so' problemi. 😀

  9. Sempre io (l’amica runner di La Giulia).
    Dunque:
    a) Vuoi forse far disperare quell’amabile abitino di cui si parlava l’altra volta e lasciarlo solo soletto?!
    b) Non sarebbe ora di inserire tra gli outfit anche i riferimenti agli occhiali?! Io sono un’addicted ed ho un pusher di occhiali clamoroso. Parliamone.

  10. Bellissima e impeccabile.
    Che belli i tesori nascosti negli armadi come la gonna anni 90.

Parla alla tua mente

*