Trucco per un’occasione speciale

Siccome col bel tempo si inizia a uscire più spesso e le occasioni mondane proliferano, ho pensato di approfittare di ZiaPolly per imparare a truccarci per un’occasione speciale. Lei ha pensato di proporvi 2 alternative, diverse tra loro in base all’elemento del nostro viso che più vogliamo mettere in risalto.

Con la prima cercheremo di puntare l’attenzione sulle labbra, con la seconda punteremo sugli occhi!

Trucco con labbra protagoniste

Innanzitutto, inutile dirlo, creiamo una base perfetta:

  • copriamo i piccoli difetti quali brufoletti, macchioline, occhiaie;
  • omogeneizziamo l’incarnato con un fondotinta adatto alla nostra carnagione;
  • opacizziamo e fissiamo il tutto con una cipria leggera;
  • riscaldiamo il colore delle guance con un blush o con una terra.

Procediamo quindi con il trucco dei nostri occhi: applichiamo un primer su tutta la palpebra mobile fino all’arcata sopraccigliare, come ormai ben sappiamo; se non avete a disposizione un primer, potete optare anche per un correttore in crema, vi aiuterà a coprire eventuali discromie della palpebra e ad intensificare il colore dell’ombretto che andremo ad applicare.

I 4 passaggi per truccare gli occhi:

  1. Cominciamo con l’applicare un ombretto chiaro, io ho usato un color oro chiaro, altrimenti potete optare per un beige luminoso o un color bianco panna, sulla palpebra mobile dall’inizio dell’occhio fino a metà (come da disegno);trucco-occhi-perfetto-
  2. in seguito procediamo con l’applicazione di un ombretto più scuro nelle tonalità del marrone, io ho utilizzato insieme due tonalità diverse (uno mi sembrava troppo scuro e l’altro troppo aranciato). Lo applichiamo con un pennello da sfumatura, o con le dita se non lo avete, partendo dall’angolo esterno e muovendoci verso l’esterno e verso l’alto per creare una sorta di prolungamento dell’ occhio. Dopodiché cerchiamo con piccoli movimenti circolari di sfumare bene il prodotto nella piega palpebrale e per ritornare verso l’interno, dove i due colori si uniscono.
  3. colore-ombretti-trucco-occhi-perfettoL’ultimo passaggio con l’ombretto è la creazione del punto luce. Applichiamo un ombretto bianco luminoso sotto l’arcata sopraccigliare, dalla curva fino all’esterno della sopracciglia (come da disegno).
  4. Procediamo con la matita nera o marrone per delineare la forma del nostro occhio e intensificare lo sguardo. Ultimo tocco mascara: tanto, tanto tanto!!!

trucco-occhi-perfetto

Finalmente arriviamo alle labbr… e meno male che sono loro le protagoniste del nostro trucco!!!

Per fortuna per delineare le labbra abbiamo bisogno di molti meno passaggi rispetto agli occhi.

Cominciamo con l’applicare un burro cacao o un balsamo nutriente in modo da rendere la superficie liscia e senza “grinze”. Una volta asciutto applichiamo un velo di cipria, questo prolungherà la durata del rossetto.

Deliniamo il contorno delle nostre labbra con una matita di un colore molto simile al rossetto che andremo ad applicare in seguito. Se le labbra presentano delle irregolarità cerchiamo di correggerle proprio con la matita. Labbra troppo sottili? Possiamo disegnare la linea poco sopra la linea naturale in modo da renderle visivamente più grandi. Labbro inferiore più grosso? Disegniamo la linea leggermente più all’interno in modo da creare un effetto ottico di uguaglianza tra sopra e sotto.

Applichiamo con cura il rossetto, anche aiutandoci con un pennellino di precisione.

trucco-labbra-perfetto

Infine io applico sempre anche un velo di gloss, ma questo è soggettivo! 🙂

Un piccolo trucchetto: per far risaltare ancora di più il rossetto potete applicare un po’ di correttore lungo tutto il contorno delle labbra aiutandovi con un pennello sottilissimo. Questo darà l’effetto di labbra ancora più piene e polpose!

trucco-perfetto

E per il trucco “occhi in risalto” vi rimando alla prossima puntata!

Comunicazione di servizio:

Oggi è giorno di #rubRiga e potete trovare il post a tema sul blog The slow catwalk.
Vi ricordo anche i nostri canali social per condividere o trarre ispirazioni rigate:
– Facebook fanpage: La rubRiga della marinière
– Pinterest shared board: La rubRiga della marinière
– Instagram e Twitter: #rubriga

Commenti

  1. Io sono una neofita del trucco e quindi prendo appunti. In particolare, sto imparando adesso (a trent’anni suonati da un pezzo…) a truccarmi gli occhi. La bocca per ora la lascio neutra, quindi aspetto curiosa il post con il trucco che mette in risalto gli occhi.
    A proposito di trucco degli occhi più soft, io ho gli occhi celesti e la carnagione chiara e ho notato che ombretti e matite sui toni del marrone non mi donano. Per un trucco leggero sugli occhi metto un ombretto beige chiarissimo (quasi panna) sulla parte interna e centrale della palpebra superiore e un ombretto rosa antico sulla parte esterna. Al posto della matita marrone, uso la matita grigia. Che dici, può andare?

  2. per quanto riguarda gli occhi celesti gli ombretti che più mettono in risalto il colore dei tuoi occhi sono tutte le sfumature di arancio, rosso, dorato e rame; anche il rosa va bene purchè sia tendente all’albicocca e non pastello. per la matita ti consiglio anche di provare con un color rame. prova a metterla anche all’interno dell’occhio, nella rima palpebrale, vedrai che i tuoi occhi non passeranno inosservati!!!:)

    • Normalmente mi stanno meglio i colori freddi, ma volendo sperimentare qualcosa di caldo l’ombretto albicocca mi ispira molto, così come la matita rame. Proverò sicuramente! La matita all’interno dell’occhio invece non mi convince per due motivi: ho gli occhi molto delicati e ho paura di reazioni allergiche, e poi mi sembra che rimpicciolisca gli occhi….

  3. Consigli molto utili e semplici da applicare, grazie mille!
    Non vedo l’ora di leggere la prossima puntata!
    E.

Parla alla tua mente

*