Mantenere l’abbronzatura anche in città

mantenere-abbronzatura

Siete tornate tutte alla base? Ecco alcuni consigli di ZiaPolly per un rientro sereno e abbronzato!

Proprio ora che abbiamo raggiunto un colorito dorato e luminoso, le vacanze finiscono e anche la possibilità di crogiolarsi al sole per mantenere un’abbronzatura al top!
Ma non perdete le speranze: ci sono diversi trucchetti da adottare anche in città per mantenere il più a lungo possibile un aspetto sano ed estivo!

Inutile dirlo: idratiamo la nostra pelle sia dall’interno che dall’esterno. Continuiamo quindi a mettere in pratica sane e vecchie abitudini valide sia prima, durante e dopo l’esposizione al sole: bere almeno 2 litri di acqua al giorno e consumare frutta e verdura ricche di vitamine e di acqua (in particolare carote e pomodori noti per le loro capacità antiossidanti e per la presenza di beta-carotene). Per quanto riguarda l’idratazione “esterna” affidiamoci ad una buona crema corpo possibilmente ricca di principi attivi naturali dal potere altamente idratante e nutriente come il burro di karitè e l’olio di jojoba: idratiamo la pelle del corpo e del viso almeno 2 volte al giorno, preferiamo prodotti leggeri e freschi in modo da rendere piacevole e veloce l’ applicazione. Questo ci aiuterà a non andare incontro a macchie e desquamazione.

Anche se ormai siamo rientrate in città e il mare e il sole ci sembrano lontani chilometri e chilometri da noi, possiamo ugualmente dedicare qualche minuto al giorno per abbronzarci. Come? Andando a fare una corsa nel parco durante la mattinata, passeggiando per le strade cittadine soleggiate o godendoci una pausa pranzo all’aperto!
Pochi minuti al giorno ci aiuteranno a mantenere un colorito sano e a non impallidire troppo presto.

Un momento importante, da non sottovalutare se vogliamo mantenere la nostra abbronzatura al massimo, è costituito dalla detersione e dal lavaggio della pelle: preferiamo una doccia tiepida-fresca ad un bagno perché il rimanere a lungo immersi in acqua calda aiuta la desquamazione della pelle; inoltre sostituiamo il nostro solito bagnoschiuma con un olio lavante, più delicato grazie ad una inferiore presenza di tensioattivi e capace di apportare già idratazione sotto la doccia tramite sostanze attive presenti come olio di avocado o olio di oliva.

Per risultati ottimi io consiglio di stendere una buona quantità di olio idratante per il corpo già prima di entrare in doccia per creare una barriera idrolipidica in grado di proteggerci dall’effetto disidratante del calcare; entriamo in doccia ed utilizziamo un prodotto lavante delicato sotto un getto di acqua fresca; tamponiamo la pelle per asciugarla senza sfregare o strofinare; 1-2 volte a settimana effettuiamo uno scrub super-delicato; su pelle asciutta massaggiamo burro di karitè (se dobbiamo rimanere a casa! Io lo trovo molto nutriente ma grasso, quindi non riuscirei mai a vestirmi subito dopo!) o latte idratante fresco e leggero emulsionato con qualche goccia di autoabbronzante per non dire addio all’estate!!!

Buon rientro a tutte 🙂

ZiaPolly

Parla alla tua mente

*