Aggiornare il guardaroba autunnale: il cappello

 cappello-moda-autunno

Il cambio stagione è alle porte e le nuove collezioni ormai in negozio. Gli stimoli e i desideri iniziano a moltiplicarsi e Trashic viene in soccorso per selezionare le idee dalle passerelle più intriganti da copiare per aggiornare il guardaroba con pochi pezzi di tendenza, con idee di abbinamenti nuovi e spunti di faidate.

L’autunno è la stagione perfetta per indossare il cappello, quello di feltro, che non deve proteggere necessariamente dal freddo invernale, ma arricchisce il look di fascino.

Non è vero che il cappello non è pratico! Piuttosto è un ottimo modo per apparire curate anche quando non abbiamo avuto il tempo per una messa in piega impeccabile e con un paio di occhiali da sole da diva ci permette una fuga al volo da casa senza troppa preparazione!

Dalle passerelle gli spunti sono tanti e le forme le più varie: dai classici fedora alle falde più ampie e scenografiche.

cappello-emporio-armani


Emporio Armani, il mio preferito

Le soluzioni low cost si trovano

cappelli-low-cost-autunno-inverno-2013


Fedora Bailey for J Crew, Tuba ASOS, Fedora Boden, Cloche Gi’n’gi via Yoox

ma per avere un accessorio originale con quel ticchete che dia una sferzata di energia nuova al nostro guardaroba autunnale la soluzione più economica è andare sul vintage. 

In alternativa possiamo spulciare in qualche negozietto per trovare qualcosa di semplice e ben fatto al quale applicare una fettuccua di grosgrain in contrasto o una spilla più o meno vistosa.

Io sono in pieno mood ’20/’30 e credo che cercherò una cloche che mi doni da mettere calata sulle sopracciglia e da abbinare a una lunga stola di pelliccia sintetica…

E voi di che cappello siete?

Commenti

  1. Io li voglio TUTTI! La cloche ce l’ho, una color cammello con una piccola applicazione in tinta di fiori stilizzati e un’altra verde bosco.
    I cappelli li compro da Antonello Serio, o da Coin, ma a Ravenna c’è anche un piccolo negozietto che fa i cappelli, molto carini. Quando mi vieni a trovare?

  2. Il cappello è meraviglioso ma, per me, ha un oggettivo difetto: quando lo togli hai il 90% di probabilità che i capelli facciano schifo 🙁
    Perciò va bene se lo metti e lo tieni finché non torni a casa, ma se – per dire – ci devi andare in ufficio, o appena arrivata puoi permetterti di chiuderti in bagno a sistemarti o è meglio lasciar stare…
    Comunque condivido, quello dell’Emporio Armani è il più bello 🙂

Parla alla tua mente

*