Weekend di fine estate low cost

weekend-low-cost

Panico da rientro? Nostalgia delle ferie? Calma: l’estate non è ufficialmente finita, non fa più troppo caldo e non è ancora freddo, siamo cariche di buoni propositi. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per trasformare le belle giornate di settembre in mini-vacanze che stemperino l’avvio della routine autunnale.

Non so voi, ma io in questo periodo scelgo divertimenti “sostenibili”, senza grandi spostamenti da organizzare, senza valigie e preferibilmente low cost. Per fortuna le occasioni di questo tipo non mancano. Eccone qualcuna.

A Milano il progetto Mi muovo (sottotitolo: “la palestra sotto casa che non sai di avere”) propone fino a fine settembre attività sportive gratuite per adulti e bambini, in due aree della città che diventano vere e proprie palestre all’aperto. Cosa si fa? Karate e rugby per bambini, tai-chi, ginnastica per i nonni e tanto altro. Per partecipare basta presentarsi agli appuntamenti.

A Roma la coda dell’Estate Romana offre tanti eventi per tutte le età, dall’arte al teatro alla musica ai libri, e non mancano gli eventi a ingresso libero.

Ad Acquaviva Picena (AP) l’associazione Asino Piceno organizza fino a settembre escursioni con gli asinelli e altre attività, come i laboratori di formaggio col pastore. Il mercoledì pomeriggio c’è Favole in stalla (5 euro a bambino, gratis da 0 a 3 anni e per gli adulti).

Dal 16 al 22 settembre, per la Settimana Europea della Mobilità, 55 comuni italiani diventano a misura di pedoni e due ruote, con intrattenimenti di strada, passeggiate ecologiche e corsi di bicicletta per bambini.

Ad Anghiari, in Toscana, dal 20 al 22 settembre c’è il Festival dell’Autobiografia, dedicato all’arte di narrare se stessi e anche gli altri  (costi di partecipazione: 25 euro per tutto il festival o 10 euro per una giornata). L’occasione per visitare uno dei borghi più belli d’Italia e appassionarsi alla storia della Battaglia di Anghiari, il dipinto perduto di Leonardo.

Dal 21 al 27 settembre, per la Settimana della Ricerca, l’Associazione Frascati Scienza organizza a Roma e dintorni un fittissimo calendario di eventi per famiglie e bambini: giochi scientifici, spettacoli, visite agli enti di ricerca (dalla sede dell’Agenzia Spaziale Europea a Frascati ai Laboratori nazionali del Gran Sasso), serate di osservazione delle stelle.

E infine, visto che siamo su un fashion blog, non possiamo mica perdere So critical so fashion, l’evento di moda critica, indipendente, etica e verde organizzato da Terre di mezzo ai Frigoriferi Milanesi dal 20 al 22 settembre, in piena Fashion Week, ovviamente a Milano. In calendario anche laboratori di trucco eco-bio (costo 10 euro), “scartoria” (sartoria creativa senz’ago, per bambini, 7 euro) e riciclo, dove si impara a trasformare una camicia da uomo in un miniabito (25 euro).

Commenti

  1. Ciao e complimentonononi per la ventata di freschezza che avete dato al blog: è una meraviglia!(…anche prima, eh!) ci voleva proprio, in questa mezza stagione!! Concordo appieno: è io momento di piccoli spostamenti, per non perdere questi giorni ancora mezzoestivi-ma-è-già-settembre!!
    Devo cercare qualcosa di interessante nel nord est…

  2. questo weekend a Bologna cè il SANA, una bella fiera del naturale!

  3. Segnalo il 2×1 nei week end sui biglietti Trenitalia a lunga percorrenza, anche Frecciarossa!!!

  4. Aggiungo una segnalazione su Roma: le visite guidate gratuite alle ville storiche della città. Non sono nel weekend, ma durante la settimana ci sono anche visite pomeridiane: http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW502089&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode

Parla alla tua mente

*