Giochi con materiali di riciclo

giochi-riciclo-bambini

“Mamma a cosa giochiamo oggi?”
“Mamma mi compri un gioco nuovo?”

Quante volte abbiamo sentito queste frasi dai nostri figli?

Ma non possiamo certo far entrare in casa un nuovo gioco ogni volta che loro sono annoiati e non vogliono sentir parlare di disegnare, leggere o cucinare!

Anche perché lo sappiamo che dal momento in cui iniziano a frequentare la scuola l’effetto emulazione fa sì che cerchino di riempirci casa con ogni cosa luminosa, rumorosa, plasticosa e orribilmente -osa che il mercato abbia prodotto per tentare loro e distruggere i nervi a noi.

Così abbiamo pensato di proporvi alcune idee per creare giochi e giocattoli con materiali di recupero. Cliccate sui rispettivi link per guardare i giochi proposti.

giocattoli di recupero

Iniziamo con un progetto delizioso di This Mama Makes Stuff: avete presente le bambole di carta che stanno tanto tornando di moda? Questa versione le veste non con abitini sempre in carta ma sfrutta i ritagli di stoffa che abbiamo in casa creando quindi un risultato ancora più realistico. La pratica versione “in scatola” rende questo kit perfetto anche da portare in viaggio.

E se i vostri piccoli vogliono giocare ai fotografi? Fino ad una certa età fornirli di digitale può essere…ehm..azzardato? 😀 E allora creiamo per loro una macchina colorata e un po’ pazza come quella proposta da Scrumdilly-do! ? Almeno per un po’ dovremmo riuscire a distrarli!

Parliamo ora di automobiline: quante ne avete in casa? E scommetto che non sono mai abbastanza. Quindi perché non gliene costruiamo noi qualcuna? Con questo tutorial di TPcraft (un blog dedicato quasi esclusivamente al riciclo dei tubi di cartone di rotoli di carta igienica e carta cucina).

E a tappi spaiati dei pennarelli come siete messi? Se seguite i consigli di Barbara sul riciclo dei pennarelli scarichi ne avrete parecchi. Su Child Central Station una bella idea per riciclarli: le marionette a dito.

Per finire un gioco vecchio come il mondo che però El Hada de Papel ci propone in versione verticale: la pista delle biglie. Così se vi sono rimasti dei tubi di cartone dall’idea precedente saprete come riciclarli 😉

E se proveremo a realizzare una o più di queste idee con loro il successo sarà davvero assicurato!

Commenti

  1. la pista delle biglie verticale è una genialata!
    e.

  2. Oggi farò leggere questo post al mio decenne che ama fare-costruire-modificare…pasticciare sempre!
    Ti adorerà! Ho già in mente dove penserà di posizionare quella pista verticale…

Trackbacks

  1. […] quasi ci auto citiamo, perché vi linko Trashic: un bel post (secondo me), sui giochi da fare con i materiali da riciclo. Voi non buttate via niente come me, […]

Parla alla tua mente

*