Matrimonio in Autunno

matrimonio-in-autunno

Se abbiamo voglia di un matrimonio un po’ diverso dal solito perché non pensare ad una cerimonia in Autunno? A meno che non abitiamo in montagna il clima è ancora piacevole, e ci si può divertire a giocare con colori e decorazioni diverse. Non il solito rosa insomma, ma una bella palette calda, con toni che spaziano dal giallo, all’arancione, al rosso e al bordeaux, con qualche tocco di verde bosco.

Abbiamo raccolto qualche idea di matrimonio autunnale: cliccate sui link per accedere ai siti che hanno proposto queste meraviglie.

La cerimonia

pergolato-vite-americana-petali-foglie

L’ispirazione dell’autunno può essere articolata già dalla scelta del decoro per il luogo della cerimonia, una delizia per gli occhi:
01. Una suggestiva passerella decorata con vite americana in un tripudio di rosso.
02. Non i soliti petali, ma un mix di foglie e fiori autunnali sparsi a terra al passaggio della sposa, nel tono predominante del giallo.
03. Un bellissimo pergolato a grappoli a incorniciare gli sposi.

I tavoli

rami-viti-apparecchiare-luci-candele-decor

01. Un pergolato di vite con candele sospese.
02. Matrimonio nella sala delle botti di una cantina, un grande vaso con foglie autunnali e tante candeline in fila al centro del tavolo.
03. Decorazione di soli rami, con piccoli buquet verdi e bianchi e candele tutte diverse, disposte su più livelli.

centrotavola-segnaposti-zucche-fiori-autunnali-frutta

01. Un segnaposto veramente originale formato da una collana di mele.
02. Segnaposti con piccole zucche.
03. Come centrotavola una cornucopia, simbolo di fortuna e fertilità, piena di frutti d’autunno: zucche, mele, castagne.
04. Non il solito vaso: fiori contenuti in una zucca.
05. Magnifica idea per un DIY: la zucca decorata a stencil come centrotavola.
06. Piccole zucche che contengono candeline.
07. Decorazione floreale formata da calle nei colori autunnali.
08. Centrotavola di rose arancioni, foglie secche e zucche.
09. Ancora calle colorate (ma quanto sono belle!) con bacche rosse. Ci stavano bene anche i peperoncini.

Non avevo mai considerato un matrimonio d’autunno, e invece ora vi dico che quasi quasi ci faccio un pensierino. Soprattutto la location in una cantina, magari un intero matrimonio a tema vino, mi sfizia assai.

E voi? Siete per la tradizionale sposa di Maggio o vi piace la sposa d’Autunno?

Commenti

  1. meraviglia! io mi sposerei in autunno!

  2. Ma sai che hai proprio ragione? I colori sono meravigliosi, la temperatura è ideale, nè caldo, nè freddo… e queste idee sono romantiche e calde, niente male davvero!! 🙂

  3. Io sarei senz’altro per il matrimonio in autunno!
    Mio fratello si è sposato a fine ottobre di n. anni fa (ups, che sia il caso di pensare a un regalino per l’anniversario?!?!?), e ho ricordi splendidi del sole e del calore creato dai colori della natura. Certo ne vale la pena se si fissa la cerimonia al mattino e di conseguenza un pranzo di festeggiamenti, altrimenti la poesia dei colori se ne va insieme all’accorciarsi delle giornate. Ulteriore nota da considerare è l’eventualità nebbia (io oggi per esempio non vedo il palazzo del mio dirimpettaio e piove umidità – orrore!).
    Lui e mia cognata avevano scelto una splendida villa in campagna, la sala da pranzo era tutta una vetrata e il parco che circondava la sala era un’esplosione di giallo, arancione, rosso e verde. Una meraviglia!
    e.

    • Molto bello anche la sera, con tutte le candele accese, molto intimo. Però anche io preferisco il pranzo. Tra le idee che ho visto ce n’era una carina: i plaid sulle sedie degli ospiti per i pranzi all’aperto 😀

      Certo se abiti in pianura padana non si può andare in autunno troppo inoltrato, altrimenti bisogna girare tutti con la cuffia da doccia.

Parla alla tua mente

*