Abito tartan new punk

Abito Emy Fabbri -- Centro Studi Moda Pantheon

Come vi avevo annunciato, oggi vi racconto un pezzetto della mia favola al Centro Studi Moda Pantheon: ho avuto la possibilità di indossare quattro abiti da sogno, capi d’alta moda, nati dal cuore, la mente e le mani di Emy Fabbri.

In una fredda mattina di fine Novembre, totalmente galvanizzata dall’eccitazione di indossare un capo unico e spettacolare, ho passeggiato per Piazza del Pantheon sui miei stiletti gialli, portando tra gli sguardi ammirati e incuriositi dei passanti questo abito in stile new punk.

Abito Emy Fabbri -- Centro Studi Moda Pantheon

Se fossi stata invitata al MET Gala di quest’anno, avrei certamente indossato questo vestito tartan con strascico, il giusto mix tra accenti ed evocazioni british e gusto contemporaneo, magari accentuando con un’acconciatura a cresta lo stile dell’abito. Ma l’invito non mi è giunto e ho dovuto ripiegare su un red carpet fatto di sampietrini, eppure altrettanto emozionante.

Abito Emy Fabbri -- Centro Studi Moda Pantheon

Abito Emy Fabbri -- Centro Studi Moda Pantheon

Abito Emy Fabbri -- Centro Studi Moda Pantheon

Abito Emy Fabbri -- Centro Studi Moda Pantheon

Photo thanks to Alessandra Cisternino

 

Outfit tartan new punk

Top in shantung di seta marrone, foderato in shantung di seta arancio, doppiato in tulle antistrappo marrone e ricamato a mano, con inserti in tulle e shantung in tinta, Emy Fabbri

Gonna in lana tartan con strascico laterale, con ampia sottogonna in tulle antistrappo marrone ed applicazioni di nastro gros grain e seta marrone, in nuance, Emy Fabbri

Collier realizzato presso il Centro Studi Moda, con sonagli e bottoni oro

Commenti

  1. aspirantemamma

    fantastica!

  2. Che dire di Caia??? Come sempre si conferma modello di stile classe e tendenza… Stupenda!!

  3. davvero FA VO LO SA ! ! !
    bello l’abito, bella la location, bello l’articolo, bella tu!

  4. Madoi che bella!!!!!!!!!!!Sembri la Maria Antonietta di S. Coppola.Bellissima

  5. Caia meravigliosa!

Trackbacks

  1. […] volta che vi parlo di un abito indossato quella magica mattina per realizzare questo servizio fotografico a puntate con Alessandra Cisternino, mi verrebbe di […]

  2. […] considerazione che ho fatto in seguito a questa opportunità di indossare abiti speciali, fuori dal comune, vere e proprie sfide rispetto al mio modo di vestire è che la moda sia davvero […]

Parla alla tua mente

*