Insalata di barbabietole, rucola e arancia

insalata-barbabietole-finocchi-arance-rucola-vegan-vegetariana-furhman

Insalata facilissima per chi sta seguendo una dieta vegan o vegetariana, o la dieta Fuhrman: facilissima da preparare, adatta anche all’ufficio. Potete completarla con tofu o ceci o una bella porzione di farinata.

Non abbiate paura delle barbabietole: magari fanno un po’ senso – esteticamente parlando – ma hanno un buonissimo sapore dolce e acidulo insieme, un sapore ‘di terra’ come i funghi. Provatele! Non solo sono buone, colorate e sane, ma contengono anche pochissime calorie: appena 19 calorie per 100 grammi!

Ingredienti: rucola lavata, insalatina mista lavata, una arancia, ravanelli, un finocchio, due barbabietole precotte al forno, feta per chi non è vegano ed è vegetariano.

Lavate bene tutte le verdure e le insalate. Disponetele bene su un grande piatto da portata.
Tagliate i ravanelli sottilissimi, e anche il finocchio. Pelate l’arancia al vivo.
Componete il piatto e aggiungete la feta, se vi piace ed è prevista dalla vostra dieta (oppure il tofu, o un formaggio light come mozzarella, caprino, primo sale).

Condite con olio, sale e aceto bianco: per usare meno olio, agitate tutti gli ingredienti in un barattolino chiuso, aggiungendo uno o due cucchiai di acqua tiepida.

Come arricchire il piatto: potete liberamente aggiungere verdure come asparagi cotti al vapore, patate lesse (se consentite), carote crude tagliate sottilissime, cetrioli e zucchine tagliati sottilissimi.
Aggiungete liberamente anche dei semi: in questa insalata vanno benissimo i semi di girasole o i semi di zucca, ma anche le nocciole tostate o le noci.

Piatto unico: potete trasformare questa insalata in piatto unico se aggiungete ceci o lenticchie lessati, o formaggi light, o fettine di tacchino arrosto e altri salumi magri (prosciutto cotto light, arrosto di tacchino alle erbe), o petto di pollo grigliato, o salmone alla griglia.

Commenti

  1. Anche questa me la annoto… ti adoro 🙂

  2. Bella bella quest’insalata! Mi ispira davvero ma ho i carboidrati limitati (due gallette solo la sera e due cene a settimana 60gr di pasta/riso): ti volevo chiedere come devo considerare le barbabietole, che adoro ma che non mangio più da anni per questa dieta perenne!! Ho lo stesso dubbio pure per il topinambour, che mi ispira un sacco e che pare faccia benissimo. Magari mi sai aiutare anche su quello?? 🙂

  3. Io adoro le barbabietole! Peccato che marito e figlia non mi seguano in questa passione…
    Grazie per tutte queste ricette, sto archiviando un ricettario davvero sfizioso!

  4. Mmmm, sembra deliziosa questa combinazione, io e mio figlio adoriamo le barbabietole!
    Solitamente le mangiamo insieme a patate e cipolle lesse fatte a pezzetti, con solamente un filo di olio e sale. Ma la tua proposta è ancora più invitante!
    G-R-A-Z-I-E!
    e.

Parla alla tua mente

*