Esempi di menu vegan

 esempi-di-menu-vegan

Ancora idee su come creare menù sfiziosi pur seguendo una dieta vegana, con poche calorie e molto gusto!

Insalata di carciofi

insalata-carciofi-sedano-olive

Questa insalta è buonissima: se vi piacciono i carciofi crudi, approfittatene finché si trovano sui banchi del mercato. Io li ho mondati e lasciati in acqua e limone per una notte (semplicemente perché me li ero scordati) e poi ho aggiunto sedano a tocchetti, olive nere al forno, gomasio con spirulina e un filo d’olio! Può essere accompagnata da una vellutata di legumi o da un paio di fette di pane integrale tostato.

Insalata rapida con fagioli bianchi di Spagna

insalata-finocchio-fagioli

Questo piatto unico, accompagnato da qualche crackers integrale è rapidissimo perché composto da legumi in scatola. Ho tagliato i finocchi a spicchi sottili, ho aggiunto i fagioli scolati, sciacquati e stiepiditi in padella, le olive nere e semi di girasole. Ho condito solo con un po’ di salsa di soia.

Polpette di cannellini e kamut con funghi e peperoni

menu-vegano-con-polpette

Questa cena è da leccarsi i baffi! Le polpette sono fatte con kamut lessato in acqua salata, fagioli cannellini tritati con un cipollotto fresco e semi di sesamo e uniti con un cucchiaio di farina di semi di lino e tre di acqua che serve per addensare e non far spaccare le polpette dopo la cottura in padella (con o senza olio). Ho accompagnato con funghi champignon trifolati e peperoni in agrodolce (cotti con olio, aglio, sale, zucchero, aceto balsamico e vino bianco).

Non venitemi a dire che stare a dieta è triste!!!

Commenti

  1. Te lo devo proprio dire: con questo stile alimentare sto trovando la mia dimensione!!! Finalmente!
    Non amo la carne, ma per la mia anemia ho sempre seguito le indicazioni del medico per introdurre ferro e minerali annessi, con carne spesso e volentieri…
    invece con voi ora sto davvero bene: amo ciò che mangio (seguo un sacco dei menù e delle ricettine che state postando ultimamente) ed è davvero la prima volta che non vivo la tavola come una tortura!!! Inoltre sto proponendo quasi tutti i piatti anche al resto della famiglia… e non disdegnano!!! evvivaaaa!
    Grazie di cuore <3<3<3

    • Ma che bello Carla!!!
      Sono veramente contenta!
      Voglio solo dirti che i nostri sono pareri assolutamente personali quindi, mi raccomando, se hai questo problema dell’anemia, tieni sempre sotto controllo i valori, eh? non ci fare scherzi! 😛

      • Sai che stavo proprio pensando che sarebbe ora di fare un controllino? 😉
        Ma nel quotidiano sono energica e reattiva, vado a correre o faccio comunque esercizio e non mi sento affatto “giù”, la sensazione che conosco bene… 🙂
        Ma quanto è bello cibarsi di cose che si apprezzano davvero, questo non ha prezzo 😀

        • Anch’io continuo con mio marito questo nuovo stile alimentare e devo dire che il benessere di entrambi è enorme! Erano secoli che non mi sentivo così piena di forza e vitalità! Un po’ di tempo in più del solito x la preparazione dei pasti però ci va. Anche perchè mi piace variare e non mangiare sempre lenticchie lessate e insalata!
          Con mio figlio di 14 anni però continuo con un’alimentazione più “classica” anche se a lui piace sempre assaggiare le nostre cosine e le mangia anche! Ma non me la sento di togliergli del tutto carne, pesce, uova e latticini. Non so ma credo che per un fisico in piena fase di crescita dovrei affidarmi ad un nutrizionista o a un’esperto insomma x non correre il rischio di carenze. E sinceramente non so se ne vale la pena, l’importante credo è che apprezzi legumi, cereali integrali, verdura (che adora) e frutta. Caia che ne pensi? Grazie di tutto!

        • Quando ero onnivora mi davano il ferrograd e altri medicinali… sono veg da qualche anno e ho parecchio ferro.
          🙂 il ferro contenuto in legumi e vegetali è decisamente più assimilabile di quello della carne, basta ricordarsi di bloccarlo con un agrume ( tipo sull’insalata con i legumi ci spremi un po’ di limone). Poi se non sei a dieta stretta puoi mangiare la cioccolata. 😉

      • Caia posso chiederti cosa mangi come spuntino? io mi conosco e so che devo mangiare qualcosa a metà mattina…
        Grazie mille!
        Cecilia

        • Dipende: verdure crude (finocchio, sedano, carote) quando sono a casa magari anche con un po’ di hummus se ce l’ho pronto oppure mela o banana se son fuori. A volte anche lo yogurt di soia o dei crackers con mezzo avocado se sono andata a correre e ho fame, oppure un centrifugato con frutta e verdura. Certe volte, tipo oggi due polpette di kamut e lenticchie avanzate dalla cena di ieri 😀

Parla alla tua mente

*