Insalata di riso giallo vegetariana

 insalata-ri-riso-gialla-curcoma-vegetariana-vegan

Tempo di insalate di riso, ma vegetariane o vegane: archiviata l’insalata di riso tradizionale, con uova sode, tonno, mozzarella e wurstel, io sperimento nuove versioni light, per non rovinarmi la dieta (e un po’ anche il karma). Voi votate ancora per l’insalata di riso tradizionale o siete aperte al cambiamento? 😉

Basta solo un po’ di fantasia: la base di riso, a cui aggiungere spezie, verdure di vario tipo, e tante erbe fresche.

Ingredienti per due persone: una tazza di riso basmati o riso originario, una bustina di zafferano o due cucchiaini di curcuma in polvere, una tazza di piselli surgelati o freschi, 200 grammi di pomodorini, un mazzo di asparagi (facoltativo), menta fresca, olio, sale, aglio.

Facciamo cuocere il riso con il metodo pilaf (più o meno), ovvero: mettiamo una tazza di riso nella pentola, lo poi ricopriamolo con un dito di acqua in cui abbiamo sciolto un pizzico di sale e lo zafferano o curcuma e accendiamo il fuoco al massimo. Quando l’acqua inizia a bollire abbassiamo la fiamma e  copriamo con il coperchio, senza mescolare. Dopo 10-12 minuti assaggiamo per verificare la cottura, spegniamo il fuoco e sgraniamo con la forchetta.

Facciamo cuocere i piselli e gli asparagi: bolliti o al vapore o passati velocemente in padella. Tagliamo i pomodorini. Tritiamo la menta.

Quando il riso è ben freddo, uniamo le verdure, aggiustiamo di sale e olio e condiamo con la menta fresca.

 

Commenti

  1. si anche io evito quella tradizionale, anche se un uovo per tutta l’insalata lo metto, sopratutto se è delle galline della nonna, questa è da provare

Parla alla tua mente

*