Sito web per il matrimonio

sito-web-per-il-matrimonio-sposa

Sarà perché vivo praticamente online, almeno la metà delle mie giornate, che pensare di andare in un negozio e fare la lista nozze, dal tipografo a fare le partecipazioni e poi in agenzia per il viaggio di nozze mi sembra francamente un po’ assurdo. Mi stanco solo a pensarlo.

Perché non fare tutto online? Perché non creare un posto unico in cui tutti i nostri invitati possano trovare tutto quello che serve sapere (e fare) direttamente lì?

Quindi: perché non fare un sito web dedicato alle nostre nozze?

Sito web per il matrimonio

Fate attenzione a inserire informazioni precise e pratiche, in modo sintetico. Poi magari pensate a una zona blog in cui potete raccontare un po’ di voi, ma è importante che la parte delle informazioni rimanga chiara. In particolare, pensate di inserire:

  • Informazioni essenziali, copiate le 5 w del giornalismo: chi, che cosa, dove, quando e… perché! Il come e il perché li mettiamo nella parte blog.
  • Un form per la conferma della presenza.
  • Come arrivare: informazioni stradali per chi viene da fuori, pensate a come arriverà, quindi inserite una mappa e indicazioni precise e sintetiche per arrivare al luogo del matrimonio in macchina, in treno, in autobus, in taxi o quant’altro. Eventualmente anche una bella mappa scaricabile (tipo caccia al tesoro?) per spostarsi dal luogo della cerimonia a quello del ricevimento.
  • Dove soggiornare: informazioni sugli hotel della vostra città. Magari se avete tanti parenti che vengono da fuori potete anche pensare a strappare una cifra di favore a un hotel a vostra scelta. Oppure indicate quali parenti e amici sono disponibili a ospitare.
  • Il menu del ricevimento.
  • Le informazioni sulla lista nozze o addirittura la lista nozze, con possibilità di comprare direttamente online.
  • Una parte blog in cui raccontare come vi siete conosciuti e innamorati, i preparativi del matrimonio, le testimonianze di chi vi è vicino.
  • Una gallery di foto che racconti la vostra storia per immagini.

Potete poi inserire altre cose carine come il conto alla rovescia, il forum per parlare con i vostri invitati, una bacheca per farvi lasciare messaggi, la gestione dei tavoli e tante altre cose.

Già, ma come creare il sito web? Ne parliamo presto.

Chi di voi già sposate l’ha creato? Chi tra le spose future ci sta pensando?

Trackbacks

  1. […] parlato di cosa inserire in un sito web per il matrimonio, ma come si crea un “wed […]

Parla alla tua mente

*