Indossare un abito speciale tutti i giorni

sdrammatizzare un abito speciale

Perché aspettare l’occasione speciale per indossare un bel vestito? Basta sdrammatizzarlo o semplicemente indossarlo con un po’ di ironia e disinvoltura!

Ci sono mattine in cui ho bisogno di una spinta per affrontare la giornata, ho bisogno di corazzarmi e fare in modo che la bruttura, la maleducazione, l’ignoranza e l’aggressività mi scivolino addosso. Il mio sorriso non basta.

E allora indosso un bel vestito.

Un vestito che faccia parte del mio #guardarobasentimentale e che in qualche modo riporti con sé bei ricordi e attimi di felicità.

E la felicità è il miglior scudo contro la cattiveria. (Assieme a un vestito a pois).

Cos’è la felicità per voi? Con quale vestito la rappresentereste?
Dai, sceglietene uno dall’armadio, e nominatelo il vestito per i giorni che DEVONO essere felici.

Per questo outfit:

Abito, Tequila Solo

Carré, Ex Libris en Kimonos Hermès

Fascia per capelli, LaTestaFraLeNuvole — blog e pagina FaceBook

Commenti

  1. bella domanda….
    io avevo un vestito del mio guardaroba sentimentale.
    ho in bozza un post su di lui, perchè ho deciso che…lo darò via…
    era un vestito al quale ero veramente legatissima perchè legato a un momento, a un episodio…
    era veramente il mio Vestito Sentimentale…
    ho difficoltà a pubblicare il post, così come ho avuto difficoltà a dicidere che quel vestito doveva prendere una strada diversa dalla mia….mi fa più male quello della fede nuziale o dell’anello di fidanzamento per farti capire…potrei rimettere e andare in giro con il vestito da sposa piuttosto che quello
    ed è un vestito da 15.000 lire (si, si, 7.50 euro) preso su una bancarella….

    ora passo in rassegna il mio armadio e cerco il vestito corazza che dici tu…
    ci sentiamo fra sei mesi quando ho finito lo scanning

    😀

    • E se lo rinnovi?

    • comunque io te lo ripeto, compatibilmente coi miei due impiastri io mi offro di venire a fare lo scanning del tuo armadio anche subito. decidiamo un giorno e sono tua!
      riguardo il vestito, spesso lasciare andare è più difficile di tenere e qualcosa a far da sassolino nella scarpa, ma talvolta lo strappo viene ripagato dalla leggerezza del dopo, dalla mancanza di zavorra che la perdita inspiegabilmente dà.
      io sono per il dar via.

  2. Ciao Caia grazie a te ho acquistato una bella longuette nera che ieri ha fatto furore, solo che poi…Torno a casa e ci sono i servizi da fare…la cena da preparare …immagino come deve essersi sentita Cenerentola di ritorno dal ballo!
    Questo come lo superiamo? Mi fa’ sembrare tutto il tempo che ho messo a prepararmi tempo sprecato…

    • ti prepari e ti vesti bene anche per casa, per fare le faccende e i servizi e ceni vestita – da casa – ma carina….
      e sei cenerentola al ballo di casa
      😉

    • vivi il presente, si chiama così perché è un dono, diceva il saggio.
      goditi il momento e poi volta pagina e stai nel momento successivo, quello in tenuta da casa con le patacche dei bambini e tutto il resto. ma almeno hai una scarpetta spaiata da rimettere in tasca a darti la concretezza del tuo desiderio divenuto realtà 😉
      capite perché io giro in pianelle e tengo i tacchi sulle mensole? li guardo e mi sento una principessa perché ci sono momenti in cui li ho indossati, li indosso e li indosserò. come cenerentola che al momento giusto tira fuori la scarpetta dalla tasca.

  3. Bentornata! Posso subito approfittare dell’occasione? Ho bisogno di te! Sabato vado ad una festa di laurea, locale esclusivo al mare. Ho preso un abito grigio stupendo. Ma non ho pensato agli accessori!!!! Crisi!!!! Da quando sono nati i piccoli è la mia prima uscita da principessa. Aiutami! Vorrei riuscire a strappare un complimento a mio marito, finalmente.

    • che grigio è l’abito? grigio perla, lurex, antracite, canna di fucile?
      Com’è il modello? abito lungo o corto?
      Che tipo di accessori vorresti mettere? gioielli, foulard, cappello? O parli di scarpe e borsa?
      L’evento è di giorno o di sera?

      • Che figura da impreparata che ho fatto! rimedio subito: abito grigio ardesia chiaro ( penso si dica così il colore), lungo dietro, corto avanti di tessuto tipo tulle tagliato sotto il seno con una specie di cintura fatta con anelli color argento ( vorrei inviarti la foto se poss).
        Poi ho preso una meravigliosa borsetta dello stesso grigio con una banda rosa-beige.
        La stola è grigia come l’abito con disegni rosa e beige.
        La festa è di sera al mare. Io parlavo di scarpe e gioielli.
        Ho una bella collana rosa antico potrei indossarla? Grazieeeeeeeee

Trackbacks

  1. […] giorno ha chiesto alle lettrici del blog quale sia il nostro vestito speciale e io, dall’alto delle mie….alcune….ante di armadio ripiene (si, ripiene, perchè […]

Parla alla tua mente

*