Giochi scientifici per bambini intelligenti

giochi-scientifici

Ai bambini piace molto sperimentare. Iniziano da piccolissimi a testare la forza di gravità gettando continuamente il ciuccio a terra, e proseguono con i travasi di sabbia in spiaggia, i giochi d’acqua, le domande con gli infiniti perché: la sperimentazione è una parte importante dello sviluppo cognitivo.

E allora perché non regalare loro – alla prima occasione utile – i migliori giochi scientifici per bambini? Interessanti, divertenti e soprattutto lontani dal solito schema programma televisivo / merchandising / gioco.

Abbiamo selezionato per voi sei proposte che ci piacciono molto.

Iniziamo con tre giochi di Clementoni, casa produttrice di grandissima esperienza sui giochi educativi e dotata di una serie di giochi scientifici davvero rilevante:

  1. Il Mondo Sommerso: un acquario vi sembra banale? Allora provate a regalare ai vostri figli questa versione moderna della classica vaschetta per i pesci, dove troveranno un periscopio, un fondale artificiale, tanti sassolini per decorarlo, un termometro per monitorare la temperatura dell’acqua e un biocondizionatore. Un modo divertente e veramente scientifico per capire come vivono i pesci e come si sviluppa l’esistenza sotto il livello dell’acqua.
  2. Il Corpo Umano: anche il del corpo umano suscita sempre grande curiosità nei più piccoli, a volte con domande difficili o imbarazzanti rivolte a noi “grandi”. Questo gioco della serie Focus Junior by Clementoni ci può aiutare anche grazie alla web app che collega il gioco (un modellino con tanto di scheletro e pelle!) al sito Clementoni, dove i bambini troveranno molte altre informazioni.
  3. Crea i Tuoi Cristalli: i cristalli sono uno dei materiali più affascinanti che la natura ci offre, ma trovarli non è così semplice, quindi pensate alla gioia di poterli costruire da soli Questo kit contiene molte provette e sostanze chimiche che permetteranno ai ragazzi di realizzare ciò che si pensava di poter costruire solo in un laboratorio scientifico ben attrezzato: originali e coloratissimi cristalli. Lo adoreranno!

Passiamo ora a un gioco targato 4M, altro brand legato ai giochi educational, che ci propone Potato Clock, con cui i ragazzi potranno realizzare un orologio digitale alimentato a… patate! Grazie alle barrette metalliche e ai fili contenuti nel kit, basteranno due patate per un gioco a tutta energia!

Ma passiamo alla storia. Come? Storia? Non dovevamo parlare di scienze? I bambini odiano la storia! La trovano noiosa! Dai, non è vero! La maggior parte dei bambini adora infatti i dinosauri, quindi perché non far amare loro questa materia unendola alla parte più scientifica della vita di questi animali?
Potremo farlo regalando loro I Misteri della Preistoria di Ravensburger, un gioco con cui potranno imparare a individuare e portare alla luce dei resti fossili, ricostruire un Tirannosaurus Rex e allevare i Triops, dei veri fossili viventi.
Un kit davvero interessante che appassionerà i vostri figli così da non sentirli più dire “Che barba la storia!” (o almeno la prei-storia 😉 ).

Infine, una proposta per gli eterni indecisi, per quelli che non sanno mai cosa scegliere e vorrebbero regalare tutto insieme, scatenando le ire del resto della famiglia sommersa da pacchetti e pacchettini. Per tutti loro è perfetto Il Grande Laboratorio delle Scienze di Lisciani Giochi che proporrà ai ragazzi esperimenti di ottica, botanica, geofisica (i vulcani! un mistero affascinante!),anatomia e paleontologia. Per un divertimento davvero completo.

E voi avete mai pensato di regalare ai vostri ragazzi un gioco scientifico?

Dove comprarli:

Parla alla tua mente

*