Look autunnale con parka

look autunnale con parka

Oggi un look decisamente autunnale: parka e mocassini, non si discute. Ho preso questo parka ai saldi estivi da Zara. Ci ero capitata per caso e avevo buttato un occhio rapidamente, mentre mi dirigevo alla zona bimbi. Poi il verde mi ha attratto, perché in una zona del mio cervello avevo scritto che un parka leggero da usare come strato aggiuntivo in autunno sarebbe stato utile.

Ho una giacca militare che avete visto tante volte qui su Trashic che uso allo sfinimento, tranne che in piena estate, e che si è rivelata un buon acquisto soprattutto in considerazione del prezzo che avevo pagato. Quindi ho preso questo parka sulla scorta di questo vecchio entusiasmo e non sono stata delusa.

Per quanto l’autunno non sia ancora pieno, questo capo è diventato l’alleato della mattina presto e della sera, si fa piccolissimo arrotolato in borsa e basta una scrollatina per togliere le spiegazzature. Ha un verde poco invasivo, neutro che si abbina bene con le mie tinte e quindi sta bene con tutto.

I capi militari hanno infatti questo punto di forza: smorzano anche l’abbinamento più formale senza sembrare fuori luogo, riescono ad aggiungere senza caricare e alla fine danno un tocco di nonchalance che non guasta.

In questo caso l’ho anche usato con una sciarpa indossata alla maniera Burberry Prorsum.

Che dite? Esperimento riuscito?

E voi lo usate il parka?

Per questo outfit

  • Camicia, Zara
  • Gonna, MartinoMidali
  • Parka, Zara
  • Sciarpa, Zara Man
  • Borsa, Burberry’s
  • Mocassini, ASOS

Commenti

  1. Grazie a te ho scoperto di avere l’assoluta e impellente necessità di un parka.
    Ma siccome il mio armadio è pieno zeppo di capispalla e ho già acquistato 4 dei 5 pezzi a mia disposizione, farò la brava (CE LA POSSO FARE!)

    • sì, ce la puoi fare.
      per me sta sostituendo il trench che dovrei appunto ricomprare, ma aspetterò almeno l’anno prossimo. è un modo per far ruotare capi e idee 😉

  2. Sai che io ne ho uno arrotolato in un angolo dell’armadio? Vecchio acquisto dei primi anni 2000, che non metto da un po’ perché non mi ritrovo più in quello stile, ma non ho mai tolto di mezzo perché sento che un giorno tornerà a piacermi 🙂

    • secondo me quel giorno non è lontano, forse devi semplicemente trovare la borsa giusta (la tua gialla sarebbe splendida) e l’accessorio che lo traghetta verso il tuo nuovo stile e tornerà a farti battere il cuore 😉

  3. bella la sciarpa messa così! io quest’anno finalmente mi sono comprata l’eskimo (x me è l’eskimo, non il parka…) con tanto di pelo staccabile e ne sono felicissima!

    • il pelo staccabile intendi tutta l’imbottitura interna o solo quella al cappuccio?
      nel primo caso parliamo di un bellissimo capospalla che ti porta da settembre a maggio senza problemi!
      dove l’hai preso? ne cercava uno simile mia sorella!

      • si toglie tutto! l’ho preso dalla coin marca Koan, mi pare. C’era anche della mango e..sì…il pellicciotto è interno a tutta la giacca e si stacca!! ne sono molto soddisfatta 🙂

      • si toglie tutto! l’ho preso dalla coin marca Koan, mi pare. C’era anche della mango e..sì…il pellicciotto è interno a tutta la giacca e si stacca!! ne sono molto soddisfatta 🙂

  4. certo che si!
    mi piace, per il tempo libero, perchè “è chic e non impegna” 😉 perchè ha un colore neutro che va su tutto, perchè se anche prende la pioggia non importa…
    il mio è dell’outlet di liu jo…pensa che qualche anno fa me ne volevo liberare, maper fortuna non l’ho fatto
    🙂
    bello portato così…una sola domanda: la sciarpa così si può portare anche dopo la foto?
    mi spiego? la sciarpa sta ferma o appena fai tre passi si sposta e diventa un malloppo fastidioso?
    😉

    • assolutamente sì!
      si può portare!
      io l’ho tenuta ferma con la coulisse del parka e non ho provato con la cinta ma credo non cambi il risultato
      :*

  5. Meraviglia!
    Ti sta benissimo, da un tocco di autunno ancora caldo.
    🙂 come lo vedrei anche con un vestitino frou-frou e le scarpine basse!

Parla alla tua mente

*