5 Cose da fare prima del Matrimonio

5-cose-da-fare-prima-del-matrimonio

È primavera, sbocciano i matrimoni. Di consigli sulle cose da fare prima del matrimonio è pieno il web: conoscersi bene, chiarire la questione figli, decidere come gestire i soldi, eccetera. Ci sono però alcune piccole cose che si tende a dimenticare e che invece credo siano molto opportune proprio poco prima di sposarsi.

 

Segnale e mettile via, chissà che non tornino utili.

Rilassatevi prima di sposarvi

Sembra un’idea assurda ma può capitare di avere bisogno di una vacanza dall’organizzazione del matrimonio, una di quelle prove di coppia da cui si rischia di uscire con le ossa rotte.

Siete in forma, state facendo tutto per bene, vi siete divisi i compiti secondo le vostre preferenze – lui è preciso e non impazzisce a organizzare e riorganizzare i tavoli degli ospiti, tu sei creativa e ti diverti a curare i dettagli anche più banali – avete scansato con agilità gli imprevisti e allora smettete di parlare di matrimonio almeno per un fine settimana e partite.

Non riuscite a non discutere del gran giorno? Andate in vacanza separati, con quegli amici e amiche che dopo tre minuti di “discorsi da matrimonio” stanno già facendo finta di russare e al ritorno sarete meno ossessionati e più disposti a godervi le gioie del giorno del vostro matrimonio.

L’ossessione non passa? Ricordati che hai un medico di base

No, sul serio. Piangi per ogni dettaglio che nessun altro noterebbe, parli solo di bomboniere e props per il servizio fotografico e – che strano – lui ha sempre una scusa buona per tornare tardi dal lavoro o andare a farsi quella birra con gli amici? Torna al punto numero uno di questa lista ma prima ancora – se davvero credi di aver varcato la soglia di stress per te tollerabile – parlane con il tuo medico di base.

Dormire bene e arrivare alla fine della giornata senza sentirti sopraffatta dall’ansia è imperativo: ricorda che ti stai sposando e che sposarsi è una cosa bella e divertente, non un esame da passare a pieni voti.

Organizzate un viaggio di nozze spettacolare

Un consiglio di cuore da chi non è riuscita a fare un viaggio di nozze come si deve per mancanza di tempo: se tempo e budget remano a vostro favore non abbiate remore, organizzate un viaggio di nozze spettacolare.

Prendete tutti i giorni di ferie che potete e mettete via tutti i soldi che avanzano e datevi alla pazza gioia: forse siete fortunati e potrete permettervi tanti altri viaggi bellissimi anche in futuro ma saranno diversi, forse ci saranno dei figli, forse non sarete mai più davvero spensierati come qui e adesso.

Quindi andate e godetevi il meritato riposo dalla fatica delle nozze.

Preparatevi a sentire quella domanda

È fatta, siete sposi. Contate quanti secondi passano dalla fine della cerimonia alla domanda su quando avete intenzione di fare figli: una manciata.

Se intendete pensarci tra parecchio tempo o non pensarci affatto il rischio di rispondere in malo modo è altissimo: arrivate preparati con un paio di risposte preconfezionate che tolgano al curioso di turno la voglia di proseguire nell’ispezione dei vostri programmi matrimoniali.

Tenetevi i segreti

È una tentazione micidiale: l’idea di mettersi un anello al dito fa scattare in alcuni la molla della sincerità e della confessione totale, del “glielo dico ora o mai più”.

Ma vuotare il sacco su quel che è rimasto un segreto fino a oggi – un flirt passeggero, un viaggio con le amiche mentre lui ti sapeva a casa da mamma e papà, una spesa inconfessabile – può e deve restare lì dov’è e rimanerci per sempre. Siete felici? Vi amate? Tutto procede bene? Guardate avanti, non indietro.

Parla alla tua mente

*