Curvy: l’outfit con i jeans

I jeans sono il capo della libertà, che rappresenta lo stile casual. E visto che le vacanze si avvicinano, i jeans ricompaiono dal mio armadio, simbolo della mia voglia di relax. Già, anche noi curvy possiamo indossarli, facendo attenzione a che modello scegliamo e adottando qualche trucco per slanciare la figura.

Il mio outfit di oggi è dedicato a quelle giornate in cui abbiamo bisogno di sentirci comode, già in vacanza, senza rinunciare però alla femminilità e all’eleganza.

curvy-outfit-con-i-jeans

Jeans taglio “boyfriend”, Whistles – T-shirt Let’s Bubble – Cardigan in calda alpaca By Malene Birger – Scarpe Born Toby – Borsa Birkin Hermes rosa cipria e grigia.

Ovviamente, a meno che il vostro personale Babbo Natale non sia molto abbiente, dovrete optare per una simil-Birkin, ma direi che ormai è pieno il mondo di borse che le assomigliano, regalando all’outfit quell’allure senza tempo che solo una Birkin ha. Ma parlavamo di accorgimenti per allungare la figura:

  • Il jeans è a vita alta ma non troppo: comodo e al tempo stesso nasconde i rotolini;
  • La scarpa, anche se sportiva, ha quel po’ di tacco che aiuta;
  • La t-shirt, nera e con stampa, crea movimento proprio sui punti più difficili;
  • Il cardigan, aperto sul davanti, è lungo a coprire i fianchi e con l’apertura verticale slancia;
  • La borsa, abbastanza grande, bilancia la figura sontuosa di noi curvy.

Cosa ne pensate, vi piace?

Commenti

  1. Molto bello…è esattamente il modo in cui amerei vestirmi se trovassi jeans che mi stanno bene, cosa che mi riesce alquanto difficileVoi dove li acquistate?

  2. io non sono quella che voi cataloghereste come curvy, ma ho un fisico a pera, quindi vita sottile e fianchi molto prosperosi…
    quindi mi permetto di intervenire…
    🙂
    sui jeans (ma sui pantaloni in genere) vengo da anni di studi e fallimenti e alla fine ho trovato la pace dei sensi da:
    – miss 60
    – zara
    ebbene si, i loro modelli sono stati fatti su qualcuno che ha le mie stesse proporzioni, quindi mi stanno bene, giusti alla vita e giusti ai fianchi, senza strizzare da una parte o sciacqaure dall’altra…
    l’ultimo paio di zara mi fa addirittura un bel sedere….

    quindi, cara raffaella, devi provare diverse marche fino a quando non trovi la “tua” e a quel punto….fai scorta!!!!
    non disdegnare il low cost perchè il jeans è jeans…

  3. Giulia, anche io ho avuto sempre il tuo stesso problema e, nel corso degli anni (con oscillazioni di taglia dalla 42 alla 46) ho capito che per quanto riguarda l’abbigliamento un po’ più formale (i loro jeans non mi fanno impazzire) Class va benissimo per chi è un po’ abbondante di fianchi e meno di vita, per quanto riguarda i jeans invece, ormai mi sono fatta una ragione del fatto che per me vadano bene solo i cari, vecchi, intramontabili Levi’s…
    Devo dire che ultimamente ho cominciato ad esplorare l’universo Zara ed, in effetti, i loro modelli vanno bene anche per me 🙂

    • sui levi’s io devo stare attentissima, perchè alcuni modelli mi stanno bene, altri no (a volte sono dettagli minimi, tipo la tasca, l’altezza della vita…), quindi li devo comunque studiare ogni volta…
      ne ho due paia che risalgono al…boh….nemmeno me lo ricordo, ma sicuramente hanno più di 15 anni e sono semplicemente perfetti dopo tutto questo tempo…
      🙂

Parla alla tua mente

*