I gioielli per la sposa

gioielli-sposa-matrimonio

Pensavate che una volta scelto l’abito di matrimonio, la fatica fosse finita? Vi sbagliate, bisogna ancora scegliere i gioielli per la sposa!
L’abito è indubbiamente il protagonista indiscusso del matrimonio, ma i giusti bijoux possono davvero fare la differenza e riuscire a rendere voi e il vostro vestito ancora più splendenti e sofisticate!

Come scegliere i gioielli per il matrimonio?

Prima regola: non esagerate! Siete attratte da grosse pietre brillanti e luminose ma non volete che siano loro a richiamare l’attenzione e a offuscare la vostra bellezza; il consiglio è quello di scegliere dei gioielli eleganti ma sobri, luminosi ma dal design semplice e lineare.
Assicuratevi che i gioielli svolgano un ruolo di sostegno e di accompagnamento al vestito e non diventino il centro della scena!

Preferite orecchini e collane a bracciali e anelli: la fede avrà bisogno di tanto spazio libero intorno a sé per poter brillare ed essere l’unica e vera protagonista, quindi scegliete di impreziosire la scollatura con catene, pendenti o collier, illuminate e incorniciate il viso con orecchini a bottone, ampi pendenti, con pietre importanti e originali.

Tenete presento lo stile del vestito e il vostro modo di essere: i gioielli devono rispecchiare la vostra personalità, scegliete qualcosa che vi faccia sentire a vostro agio e che sia facile e comodo per voi da indossare, altrimenti rischiate di sentirvi fuori luogo. Un altro aspetto da non sottovalutare è lo stile del vestito, un abito romantico si accompagnerà a gioielli delicati, dalle linee morbide e curve; un vestito vintage richiederà orecchini d’epoca e pietre preziose d’altri tempi; un abito corto e giovanile avrà bisogno di gioielli colorati dal design moderno e di tendenza.

Associate la forma della scollatura e la pettinatura scelta con il giusto accessorio decorativo:

gioielli sposa
Pendente con perla, sposa con scollo a cuore, giro di perle

  • Una scollatura a cuore o un vestito senza spalline può essere impreziosito da un gioiello importante, un punto luce di una certa dimensione, una catena medio-lunga con pendenti preziosi come perle e diamanti;
  • Una scollatura a V e poco profonda si abbina a girocollo e ciondoli: una sottile catena con semplice pendente rappresenta una delle scelte più facili ma anche più eleganti di sempre, mentre le perle, a singolo o doppio filamento, riescono ad esprimere un fascino classico ma sempre attuale.

orecchini sposa
Orecchini a bottone, pendenti lunghi, semi-pendenti a goccia

  • Le spose con i capelli corti o raccolti in particolari acconciature possono scegliere orecchini a bottone con pietre colorate o leggermente pendenti con punti luce e brillantini;
  • Per chi ha deciso di lasciare i capelli sciolti o ha optato per un’acconciatura che lascia lunghe ciocche cadenti sulle spalle, sono perfetti gli orecchini pendenti lunghi e ampi, ma anche orecchini particolarmente brillanti e luminosi, in grado di farsi notare tra una folta chioma.

Un ultimo consiglio: quando siete in dubbio, optate per gli abbinamenti e gli accessori più semplici e lineari, non ve ne pentirete!

Commenti

  1. belli

Parla alla tua mente

*