Jumpsuit e ragazze Curvy

Tre tute, adatte alle donne plus size e per ognuna di queste due stili. In passato trovare una tuta per donne non filiformi era un’impresa davvero ardua, specie se a qualche chilo in più si aggiungeva una certa sproporzione del corpo.

Solo le filiformi donne a clessidra riuscivano a trovare jumpsuit che le valorizzassero, mentre tutte noi altre, magre e grasse, eravamo condannate allo “spezzato”.

Lo scoglio più duro per me, tipico esemplare di femmina mediterranea, sono sempre stati i fianchi forti, tipici di una conformazione comunemente chiamata a pera; ma ci sono anche i fisici a mela, cioè quelli dotati di spalle larghe,  seno florido e pancetta. I tempi però sono cambiati ed è aumentata l’attenzione verso fisici ed età diverse; ci ha aiutato anche la rete, dove è sempre più facile, anche per noi che non abbiamo l’aspetto di modelle, trovare tute che ci stiano bene e valorizzino i nostri punti forti.

Per chi volesse mettere in evidenza le spalle, evidenziare la vita e slanciare le gambe un po’ tornite, la tuta bicolore è l’ideale. Si può indossare con un bomber di pizzo e sandali dal tacco vertiginoso, oppure con accessori sui toni del cipria, dall’aspetto più classico e rassicurante.

Se avete un fisico a mela con il seno esuberante e un po’ di pancetta da contenere, optate per un corpetto drappeggiato e capace di dare sostegno e su pantaloni palazzo che cadono morbidi sulla pancia. Per uno stile classico abbinate un cappotto con cintura in vita, per uno rock un giacchetto di (finta) pelle e stivaletti spuntati e traforati.

Se invece siete giovani, proporzionate e diversamente magre, vi starà sicuramente bene una tuta colorata, come questa con grandi fiori bianchi, con scollatura incrociata e pantaloni stretti alla caviglia. Indossate una cintura in vita e scarpe dal tacco alto, con colori chiari e accessori sobri per il giorno, più grintosi e appariscenti per la sera.

Un ultimo consiglio, che vale per tutti gli outfit e per tutte le stagioni: il vostro corpo è vostro, amatelo e vestitelo come vi piace!

Commenti

  1. Non è possibile! Ogni volta che leggo un tuo articolo, mi rendo conto di aver bisogno di, o a che semplicemente di avere curiosità di provare, abiti a cui mai avrei pensato….semplicemente perché, per luogo comune, credevo non stessero bene alle” diversamente in forma”.

Parla alla tua mente

*