Come prendere una Laurea in Moda

Ricordo un libro di mia madre, di tanti anni fa: un manuale sulla moda, con questa ragazza sorridente in copertina, un maglione di lana fai da te colorato indosso, e tanti tutorial di cucito creativo, design di abiti, cartamodelli e tecniche di cucito e abbinamento dei colori.


Lei ovviamente l’ha gettato via, e io ci ripenso ancora (quanti post avrei potuto scrivere, sull’argomento?): avrei potuto imparare a cucirmi gli abiti da sola, ma soprattutto a creare abiti che realmente valorizzino il mio corpo.

Siamo infatti abituati a un concetto di moda che rende standard l’abbigliamento: tu devi adattarti all’abito, e non viceversa. Quando, invece, dovrebbe essere proprio il contrario: dovremmo tornare al concetto di sartoria, e indossare soltanto abiti creati su misura per noi, per le nostre curve, per renderci belle e soprattutto non uniformarci alla stessa taglia o alla stessa apparenza.

In una delle mie prossime vite io vorrei imparare a disegnare abiti, e cucirli. Sarà che ormai guardo troppo Tim Gunn e Project Runaway, sarà che dopo Il Diavolo Veste Prada sono andata un po’ fuori di testa, ma mi piacerebbe davvero. Guardo la mia macchina da cucire presa in offerta al LIDL, e vorrei imparare. Vorrei avere la capacità di tradurre in realtà il mio outfit perfetto, e indossarlo per sentirmi veramente bene nei miei panni – letteralmente.

Se siete giovani e avete la possibilità e il desiderio di farlo, potreste pensare ad un percorso di laurea in Moda. IED, Istituto Europeo di Design, offre diversi tipi di percorso in questo settore, per imparare le basi della moda e la sua storia, ma anche acquisirne le capacità imprenditoriali, organizzare il proprio marketing e comunicazione, e, perché no? creare una propria collezione. E non solo per l’abbigliamento: anche per i gioielli, le borse, gli accessori che fanno pur sempre parte del circuito della moda.

Varie le strade che potete intraprendere, con questo percorso di studi, se questa è la vostra passione: stilista, designer di tessuti, creatori e designer di gioielli e accessori, giornalisti nel settore della moda, organizzatori di sfilate, passerelle ed eventi legati al campo del fashion, retail manager, fashion designer.

A Firenze, tra i vari corsi in partenza il prossimo ottobre ad esempio troviamo il corso di fashion Design e la specializzazione in Shoes & Accessories Design
Ma IED nelle sue molteplici sedi in italia e all’estero si articola in 4 scuole: Design, Visual Communication, Moda, Management e Comunicazione.
I corsi di IED si rivolgono non solo ai neolaureati, ma anche a chi possiede un diploma di scuola superiore e ha l’obiettivo di trasformare la sua passione per la moda in un lavoro. I corsi Triennali partono a metà Ottobre 2015, ed è quindi il momento giusto per decidere cosa fare della propria carriera nel mondo fashion.
Del resto: Settembre is the new Gennaio.

Potete iscrivervi gratuitamente all’Open Day IED del­ 16 settembre 2015. Può essere un primo accesso al mondo professionale dei vostri sogni, per visitare la scuola, capire bene il progetto formativo, l’impegno materiale e le opportunità lavorative future. Potete prenotare il vostro posto all’open day in varie città: Milano, Roma, Firenze, Torino, Venezia, Cagliari e Como.

Non sarebbe stata una bellissima vita, se l’avessi saputo prima?

IED
Firenze
Corsi Triennali
#iedopenday
Articolo Sponsorizzato

Parla alla tua mente

*