Borse colorate: come abbinarle anche in inverno

In un grigio giorno d’inverno scelgo di uscire con la mia Bayswater Mulberry arancione, tanto per rallegrare la giornata. Più tardi vedo che Facebook, fra i miei ricordi, me ne propone uno di qualche anno addietro: stesso giorno, stessa borsa.

come-abbinare-comprare-borse-colorate

Lo pubblico di nuovo osservando che quel giorno specifico dell’anno evidentemente mi ispirava l’arancione e un’amica mi commenta dicendo che, sebbene le piaccia come stanno alle altre, lei l’inverno non riesce a portare le borse colorate.

Allo stesso modo, la segretaria del mio dentista, osservando una mia borsa verde, mi dice “Abbiamo la stessa borsa! devo provare a usarla anche io l’inverno!”

Ma allora io sono l’unica? Voi le portate le borse colorate l’inverno? Ma sopratutto, ne avete?

Della BNP (=Borsa Nera Perfetta) abbiamo già parlato a lungo e siamo d’accordo che ognuna di noi deve averne una; abbiamo anche visto che trovarla non è facile, ma si può fare.

Ma, tolto il basico, come vi ponete verso il colore, magari di (apparente) rottura assoluta con il resto dell’outfit?

E’ inutile che vi rammenti la mia fissazione maniacale passione per le borse e le mie teorie circa il fatto che spesso tutta la costruzione dell’outfit ruota intorno a loro. E’ inutile che vi dica che, la borsa giusta al momento (e con l’abbigliamento) giusto riesce a fare davvero la differenza fra un insieme normale e uno fantasioso e assolutamente vostro.

Vi voglio far vedere invece un po’ di pratica applicata alla realtà, per farvi capire che il colore non dobbiamo pensarlo solo sotto il sole di ferragosto; al contrario, dobbiamo metterci in testa che il colore serve anche l’inverno.

La storia della mia Mulberry la sapete ormai a memoria. Breve riassunto:

  • io la volevo oak (=cuoio) opaca
  • telefono all’unico negozio dove le avevo viste a Roma
  • c’era solo arancio glossy
  • decido di lasciar stare
  • succedono dei fatti che mi irritano notevolmente
  • vado al negozio per convincermi che NonSoCheFAreConUnaBorsaArancioneCheMiFaPureSchifo
  • [succedono tutta una serie di cose]
  • esco con la borsa arancione

Il primo pensiero fu “non si va per negozi quando si è furiosi! Quando MAI metterò una borsa arancione IO!”. Di fatto è diventata la mia preferita, ma non solo per il modello che adoro, ma proprio per il suo colore.

Inaspettatamente poi mi sono resa conto che l’arancione è un colore… neutro, che va su tutto! (“Orange is the new black” era il titolo di una serie TV, ma l’arancione era quello delle divisa delle detenute protagoniste 😉 ), anche su colori che mai avresti immaginato!

E ogni volta riceve tantissimi complimenti, anche dagli uomini, il che significa che ha proprio fatto centro 😉

Guardate ad esempio con questo cappottino verde:

come-abbinare-le-borse-colorate

cappotto: Ann Gigli, borsa: Mulberry Bayswater

 

Oppure con un golfino color ciliegia; lo avreste mai detto?

 

come-abbinare-le-borse-colorate

golfino: Falconeri, carrè: Hermés – la parures des maharajas, gonna: La Bottega Gentile, scarpe: Giorgio Moresco, borsa: Mulberry Bayswater

Volendo, possiamo anche osare di più, seguendo la tendenza ormai invalsa da qualche anno del color block.

Ecco l’arancio con il rosa, roba che fino a qualche tempo fa era impensabile

 

come-abbinare-le-borse-colorate

golfino: Falconeri, gavroche: Hermés, gonna: Zara, scarpe: Paul Smith, borsa: Mulberry Bayswater

Un altro Colore per eccellenza è Sua Altezza Reale il rosso.

come-abbinare-le-borse-colorate

tailleur: Carla G, scarpe Manas, Borsa: Louis Vuitton Neverfull Epi MM, gatto: Melania (che mi sembrava strano non fosse ancora entrata nello shooting…)

In questo caso ci sono forse più vincoli, tuttavia guardate come una borsa rossa riesce a dare un tocco in più al più serio degli outfit, il completo nero

 

come-abbinare-le-borse-colorate

per tacere poi del superclassico abbinamento con il blu e con il bianco e con le righe e del bianco e nero  (ne abbiamo parlato diffusamente qui e qui e anche qui )

Vi presento poi la mia new entry, regalo di Natale, una borsa verde Save my Bag. La storia di questa linea di borse è divertente, perché è nata per proteggere le altre borse (quello che io faccio portandomi una busta di plastica quando minaccia pioggia e ne ho una particolarmente delicata…).

Sono borse in PVC, allegre, colorate e leggerissime che alla fine – poiché sono davvero belle e pratiche (si lavano in lavatrice!) – sono diventate borse a tutti gli effetti.

come-abbinare-le-borse-colorate

field jacket: Zara, pantaloni della tuta: Abercrombie&Fitch, felpa: Hard Rock Cafè, kefiah: da un mercato afgano, scarpe: Brooks Ghost 8, borsa: Save My Bag Icon

La mia, verde pastello, è molto versatile. Mi piace molto, ad esempio, con una field jacket, versione sportiva, o addirittura con la tuta per andare in palestra, ma anche con un abito gessato grigio per andarci in ufficio!

Nei miei sogni segreti poi c’è una borsa gialla, ma per ora resta un sogno perché devo trovare il giusto punto di giallo e la giusta forma.

Ecco, magari una non parte con una Chanel 2:55

borsa-chanel-gialla-255

(anche se 😉 ……..)

ma una Gabs come questa potrebbe dare il via ad abbinamenti inaspettati 😉

borsa gialla gabs

 

Per il momento ho ceduto ai saldi a una Coccinelle B14 gialla e suede. L’avevo puntata da un pezzo e le giravo intorno come uno squalo, fino a quando non ho trovato l’ultima in saldo a un prezzo cui non potevo proprio resistere.

Vediamo che cosa ne sarà di lei… 😉

E voi? Le portate le borse colorate tutto l’anno? Come le abbinate?

Commenti

  1. ahiii le borseeeeee una vera mania, ma proprio da quando ero piccina piccina e a casa dei miei ne ho alcune ancora a tracolla di quando avevo circa 8 anni(le rispolverero’ per la mia bimba 8nne che in fatto di borse un pochino mi somiglia).
    Dunque si, ho una bella Gabs rossa che uso in qualsiasi stagione o periodo dell’anno..in questi giorni mi piace abbinarla ad un cappottino grigio con guanti di pelle rossi, trovo che in inverno un tocco di rosso risollevi proprio il morale; non riesco ad abbinare una borsa turchese proprio non mi ci vedo…..eeeeeeeeeee NON POSSIEDO UNA BORSA NERA…niente, non sono riuscita ad arraffarne una decente da almeno un paio di anni…..ripiego sulla Borbonese che secondo me sta bene un po’ con tutto, ma una nera sinceramente un po’ mi manca. Chissà che non me ne spunti una con questi ultimi strascichi di saldi…ma ne dubito fortemente!!!

    • turchese?
      prova l’estate con il bianco e con qualche tocco di rosso corallo….

      il fatto di non avere trovato la borsa nera è normale…
      sembra infatti la cosa più facile e invece non è…io ne ho una miu miu in pelle invecchiata, meno seriosa, e poi una longchamps Roseau più strutturata.
      la mia prima borsa nera era una coccinelle stampa cocco che ho portato fino allo sfinimento (e che ho ancora)
      insomma, trovare quella perfetta e adatta a ciascuna di noi è tutt’altro che semplice!
      🙂

  2. Io metto una borsa fucsia comprata i saldi de saldi dei saldi con il piumino nero e una sciarpa fucsia oppure con il tailleur grigio e un rossetto fucsia ma il mio colpo di classe è con un cardigan di Camoilla nero grigio e fucia abbinato a pantaloni grigi dello stesso tessuto, sottogiacca fucisa e due borse fucsia (borsa e cartella da lavoro regalata da Bottega Verde).
    Il cardian a tre clori mi permette una quantità di abbinamenti dallo sportivo all’elegante tutto giocato tra nero grigio e fucsia(in piccole dosi)
    Metto la borsa fucsia anche con una camicia blu con fiori sui toni del viola e pntalni blu ma in generale su ogni monocolore o bicolore scuro o anche chiaro (es beige e fucsia)
    Ne vorrei anche una arancio ma sempre low cost ..
    h

  3. Una borsa gialla è stato il regalo di mio marito a maggio per la nascita del nostro secondo figlio. Forma: tipo Luna Bag ma di un’azienda che ancora non conoscevo Jackyceline. Ciò che mi ha conquistata è stata la fattura della borsa ma soprattutto la pelle usata per realizzarla (vitello martellato) : eccezionale!Naturalmente prima di decidere se accontentarmi di quel giallo,mi sono fiondata sul sito a vedere gli altri colori perchè proprio l’avrei per aver scelto il giallo.Poi dal momento che i colori presenti sul sito mi convincevano poco, ho deciso di tenerla.Beh è stato il colore dell’autunno/inverno.Da settembre ovunque mi girassi per la città vedevo borse giallo senape e così ho iniziato ad usarla e ne sono innamorata.L’ho spesso abbinata ad outfit blu.Bella bella bella

    • bravo Marito!
      è che spesso ci manca il coraggio per il colore; soprattutto quando spendiamo un po’ di più finiamo per restare sui colori rassicuranti (nero e cuoio), ma una volta che superiamo i nostri pregiudizi, non possiamo più fare a meno del colore
      🙂

      • Per la nera ci ha pensato sempre mio marito alla nascita del nostro primo figlio.Una Piero Guidi capiente al punto giusto e con tracolla allungabile.é fantastica sia da usare in una giornata di lavoro busy sia per una serata chiccosa.E non fatemi la battuta di tutti: metti in cantiere la femmina per farti regalare un’altra borsa!!Perchè no, sto bene con due di cui uno che non dorme!!!


  4. le tue borse sono, a dir poco, stupende…io amo il colore e non posso che prendere appunti da qquesto post

  5. Ciao. Ottimo articolo direi!
    Sbaglio o sono praticamente tutte borse a mano, quelle pubblicate?
    Ma la domanda sorge spontanea: come fai a portare a mano la borsa, oppure-orrore- a spezza-avambraccio?
    Mostrami un po’ di borse colorate a spalla, pliiiiis!
    Non quelle a mano con il plus della tracolla ()

    • la mulberry è l’unica veramente “a mano” o a spezza avambraccio 😉 (lo spezza veramente :D)
      la LV si infila tranquillamente nella spalla e volendo anche la MyBag

      quanto alle tracolle….amica, tu mi leggi forse nel pensiero?
      stay tuned
      🙂

      (per quanto riguarda il modo di portare le borse, lo spezza avambraccio non mi piace molto; lo tollero solo con la speedy – la mia è quella “25”, quindi piccolina –
      trovo molto più elegante la borsa a mano….ma va detto che al lavoro vado con macchina e motorino, quindi portare una borsa a mano non è per me un problema.
      se devo andare in giro….tracolla
      🙂 )

  6. arrivo con calma ma non posso non commentare un post di borse
    la gabs gialla= love love love, ne ho appena presa una blu modello titti, molto pratica, carina sia a mano che con la tracolla, e c’era pure in giallo, sono stata indecisissima ma ne ho già una bella arancione e pure una rossa (facciamo tutta la gamma cromatica?)….. poi insieme, come “borsa a spalla per cibo, libro, ombrello e quant’altro ti devi portare se viaggi coi mezzi”, ho preso una Gabsille bianca con foglie stilizzate nere, è adorabile! (la Gabs dovrebbe mandarmi un qualche incentivo, visto quante ne ho!)
    mi piace tantissimo anche la Save my bag, deve essere molto leggera (mi sa che anche Benetton quest’anno ha fatto qualcosa di scopiazzato)

Parla alla tua mente

*