Come truccarsi con i capelli rossi

Sia che voi siate rosse naturali, sia che abbiate cambiato colore grazie ad una tintura per capelli, saprete bene che il trucco non può essere lo stesso di quello indossato dalle bionde e dalle brune, dovrete scegliere un makeup studiato appositamente per i vostri colori e per esaltare la naturale bellezza della vostra pelle.

trucco-capelli-rossi

Se non siete rosse naturali, ma siete arrivate a questo colore attraverso dei trattamenti coloranti per capelli, ricordate di tingere anche le sopracciglia, non per forza dello stesso colore ma almeno simile in modo da ottenere un risultato naturale e armonioso. Oppure potete usare delle matite per sopracciglia tendenti al rossiccio in modo da trasformare il naturale colore dei peli.

Se siete rosse naturali vuol dire che, almeno nel 90% dei casi, avete una pelle chiara, luminosa e delicata quindi niente fondotinta coprenti e pesanti che alterano la naturale bellezza della vostra pelle, via libera a fondotinta leggeri a base acquosa che hanno una coprenza medio-bassa.

Ecco dei consigli per scegliere il makeup giusto per le rosse:

  • La natura della vostra pelle, chiara e delicata, richiede protezione e idratazione, quindi usate una crema con fattore di protezione anche d’inverno e scegliete una formula adatta alle pelli sensibili e reattive.
  • La pelle sottile e chiara mette in evidenza occhiaie e piccoli capillari intorno agli occhi e sulla fronte: usate un correttore chiaro per correggere e mimetizzare questi piccoli difetti e ottenere un incarnato perfetto e omogeneo.
  • Le lentiggini sono un tratto distintivo delle ragazze dai capelli rossi, invidiate dalle bionde e dalle brune, ma capita che a volte si preferisca nasconderle e camuffarle; a questo scopo può essere utile un correttore coprente, dello stesso colore della carnagione, da applicare direttamente sulle lentiggine e sfumare alla perfezione per non creare strato. Se invece amate le vostre lentiggini e avete paura che il fondotinta le copra e non le metta in evidenza, fate così: applicate il fondotinta, immergete un bastoncino di cotone nell’acqua e tamponatelo sulla pelle in corrispondenza delle lentiggini e poi applicate un velo di cipria.

consigli-makeup-per-rosseEmma Stone, Jessica Chastain, Julianne Moore

Non si sa perché, ma solitamente si dice che le rosse non debbano indossare il blush. Niente di più sbagliato! L’unica accortezza è quella di individuare il colore adatto e di usarne la giusta quantità; scegliete un blush leggermente rosato ma che viri ai colori della terra, quasi come se fosse un bronzer chiaro, in questo modo aggiungerete colore e renderete l’incarnato sano.
Trucco occhi: la scelta del colore dell’ombretto non dipende soltanto dal colore dei capelli ma anche da quello degli occhi. Le ragazze con gli occhi verdi e azzurri possono giocare con i toni del rosa, del pesca, del prugna, dell’oro e del bronzo; le ragazze con gli occhi marroni possono scegliere ombretti dai colori caldi e naturali come il marrone, il nocciola, il viola e il rame.
In generale, cercate di concentrarvi sullo sguardo mettendolo in evidenza e facendolo risaltare sulla pelle chiara con mascara, matite e eyeliner marroni o nere.

Trucco labbra: sembrerà strano ma le rosse stanno bene con quasi tutti i colori! La regola generale vuole che le ragazze dai capelli rossi chiari preferiscano rossetti più aranciati dal sottotono caldo, mentre chi ha capelli rossi scuri sceglierà rossetti tendenti al viola dal sottotono freddo. Ma andate oltre la regola e sperimentate perché potreste scoprire che un rossetto rosa shocking, ad esempio, vi doni particolarmente. Volete andare sul sicuro? Scegliete un rossetto rosso di un tono più scuro dei vostri capelli!

E voi rosse come vi truccate? Quali sono i vostri segreti in fatto di makeup?

Parla alla tua mente

*