Intramontabile t-shirt bianca: come abbinarla

Non credo esista lettrice che non abbia una maglietta bianca nell’armadio. Non importa come sia finita lì, se dal guardaroba del marito o dalla campagna promozionale di qualche onlus o spettacolo; la t shirt è, insieme ai jeans, il capo d’abbigliamento che più ha caratterizzato il XX secolo.

come-abbinare-maglietta-bianca

Come sempre mi piace partire dalla storia che, come immaginerete, è quella di un indumento intimo maschile, destinato a non affiorare in superficie. La sua essenzialità l’ha resa molto adatta alle divise da lavoro e di guerra, tanto che i soldati americani, vedendo indosso agli europei queste magliette leggere, di cotone morbido, durante la grande guerra, le mutuarono inserendole nelle loro divise durante la seconda guerra.

A farle diventare iconiche ci hanno pensato le stelle del cinema e ve ne cito solo due, che bastano a dare l’idea: Marlon Brando, in Un tram chiamato desiderio e James Dean ne Il Ribelle. Sensualità anni ’50.

Ma pensare alla t shirt come un capo esclusivamente maschile può essere fuorviante. Le più giovani non possono ricordarlo, ma una certa Miss Ciccone nell’86 andava in scena con una maglietta nera dalle maniche arrotolate, su cui campeggiava la scritta “Italians do it better”. Da quel momento e anche prima (8 milioni di dollari in t shirt con stampata la foto della sexy Farrah Fawcett furono vendute nel corso degli anni ’70) la maglietta bianca è entrata a buon diritto nel guardaroba femminile.

Vi state chiedendo come abbinarla? Ecco, le possibilità sono pressoché infinite.

Potete indossarla con i pantaloni e non solo i jeans. Garance Dorè la porta con pantaloni classici al polpaccio e decollete col tacco, ma per un outfit più adatto al quotidiano potete optare per i classici pantaloni neri.

Potete anche pensare di indossare la t shirt con la gonna, sia in chiave casual, completandola con una collana vistosa, sia più formale, con una gonna a tubo e sandali col tacco. Inoltre potete percorrere la strada pop della sopracitata Madonna, abbinando la t shirt annodata in vita con una vaporosa ed eccentrica gonna di tulle, lunga oppure al ginocchio.

E per sottolineare la vocazione casual del capo, potete sbizzarrirvi e usarlo in vacanza con salopette, shorts e gonnelline a fiori. Mettele qualche t shirt in valigia quando partite per le vacanze: è facile da lavare, è fresca, leggera e, è proprio il caso di dirlo, sta bene su tutto!

Parla alla tua mente

*