Capelli sani, folti e lucenti: ecco i segreti di bellezza

Spesso spendiamo molti soldi in prodotti che promettono capelli sani e lucenti. La verità è che la bellezza dei capelli dipende solo da una cosa: la nostra dieta. Infatti, quando parliamo di capelli sani, parliamo in realtà di capelli nutriti – per questo è fondamentale fornire al nostro corpo le sostanze alimentari di cui i capelli hanno bisogno.

capelli-sani-lucenti-folti-trucchi-bellezza

Se volete chiome brillanti, forti e setose, ecco un elenco di alimenti che non possono mancare nella vostra dieta.

CEREALI INTEGRALI

Molti cereali integrali – come riso e avena – sono ricchi di vitamine del gruppo B, tra cui la biotina (B7), che contribuisce a prevenire e migliorare l’alopecia e i capelli fragili.

I cereali integrali, come ad esempio l’avena, sono anche una buona fonte di silice, utile per rendere più forti e resistenti i capelli fragili, e lo zinco, un minerale fondamentale per i capelli, la cui mancanza può portare alla loro caduta.

Per avere sempre capelli sani e forti, provate quindi a mangiare cereali integrali in tutte le varietà possibili – optando sempre per quelli più vicini al loro stato naturale.

FRUTTA SECCA

La frutta secca è ricca di proteine e zinco, l’ideale per rendere i capelli sostenuti e setosi.

Ecco la frutta secca migliore da aggiungere alla dieta:

  • noci, ricche di acidi grassi come gli omega-3 e la biotina,
  • noci del Brasile, con un elevato contenuto di selenio. Il selenio è un minerale prezioso non solo per dare alla pelle e al cuoio capelluto un aspetto sano, ma anche nella prevenzione della calvizie.

E’ sempre meglio consumare le noci con parsimonia, a causa del loro elevato contenuto calorico: fare però abituali spuntini con la frutta a guscio aiuterà i vostri capelli ad avere un aspetto più lucido e forte.

SEMI

Stesso discorso per i semi, che dovrebbero far parte della nostra alimentazione per garantire ai capelli un aspetto sano.

Ogni seme aiuta i capelli in modo differente, grazie alle proprie singole proprietà:

  • i semi di girasole sono una grande fonte di biotina,
  • i semi di zucca sono ricchi di zinco,
  • i semi di lino sono una preziosa fonte vegetale di oli omega-3, utili nella promozione di un aspetto sano, non solo dei capelli ma anche della pelle.
  • la quinoa – che viene generalmente utilizzata come un granello – è anche un importante seme per i capelli grazie alle proteine di alta qualità che contiene.

I PESCI OLEOSI

Se desiderate capelli forti e lucidi, provate ad aggiungere il pesce azzurro – come salmone, trota e sardine – alla vostra dieta.

I pesci oleosi sono infatti ricchi di acidi grassi omega-3, importanti per la salute della pelle e per mantenere il cuoio capelluto in buona salute. Il pesce grasso è anche ricco di proteine, essenziali per la crescita dei capelli e per donargli maggior forza, e di ferro, che può attenuare la perdita di capelli.

Per aumentare l’assorbimento di ferro da parte del corpo, provate a mangiare il pesce azzurro cospargendolo di succo di limone, naturalmente ricco di vitamina C.

OSTRICHE E FRUTTI DI MARE

Nonostante le ostriche non facciamo parte, abitualmente, della nostra dieta, queste rappresentano una fonte privilegiata di molte sostanze essenziali per i nostri capelli.
Le ostriche non solo sono la più notevole fonte naturale di zinco, ma sono anche un’ottima sorgente di selenio, ferro e proteine.

I frutti di mare, anch’essi ricchi di questi minerali, contengono parecchia vitamina B12, una sostanza nutritiva rara, ma importante per la produzione di capelli sani.

YOGURT

Lo yogurt è ricco di calcio – un minerale essenziale per la crescita dei capelli sani – ed è anche una grande fonte di proteine. Una delle particolarità migliori dello yogurt, tuttavia, è che può essere usato anche come maschera per i capelli, oltre che come sostanza nutritiva.

Ecco una soluzione per chi soffre di prurito al cuoio capelluto o di forfora: provate ad applicare uno yogurt direttamente sul cuoio capelluto e lungo tutta la chioma e massaggiate con cura. Lasciate quindi in posa per 10 minuti per ottenere un effetto lenitivo.

AVOCADO

L’avocado è ricco di grassi monoinsaturi, acidi grassi e vitamina E, i quali possono contribuire ad avere capelli nutriti, elastici e forti. Questo frutto salutare è anche sorprendentemente pieno di proteine e di vitamine del gruppo B.

Per mantenere i capelli lisci e lucidi, inserite l’avocado nella beauty routine dei vostri capelli: prendete un frutto maturo e schiacciatelo, spalmate quindi la polpa ottenuta su tutta la lunghezza dei vostri capelli per un effetto nutriente e idratante.

UOVA

Le uova sono una soluzione perfetta sia per chi ha ricci poco brillanti che per chi soffre di un’eccessiva perdita di capelli.

Le uova, infatti, sono una fonte eccellente di proteine, essenziali per la crescita dei capelli, oltre ad essere ricche di biotina. Sono anche una buona fonte di vitamina B12, la cui mancanza può portare ad anemia perniciosa e alla conseguente perdita di capelli.

Come per alcuni degli alimenti di cui abbiamo parlato, le uova sono anche ottime come trattamento di bellezza per i capelli.
Ecco la ricetta per una maschera nutriente: applicare un uovo sbattuto su tutti i capelli, lasciare agire per 10 minuti, quindi risciacquare con acqua fredda.

Parla alla tua mente

*