Come arredare in stile Scandinavo

come-arredare-in-stile-scandinavo-nordico

Le case arredate in stile scandinavo regalano immediatamente una sensazione di relax, un’atmosfera magica e accogliente.

Lo stile scandinavo si basa sulla semplicità, sulla funzionalità degli elementi di arredo, sui colori chiari e naturali e riflette le peculiarità dello stile di vita nordico: la vita deve essere comoda, tranquilla, piacevole e deve essere vissuta con calma, senza fretta perché ogni cosa ha bisogno del suo tempo e del suo spazio.


Gli spazi sono ben organizzati, le camere devono essere ariose e spaziose e ogni singolo angolo della casa deve essere sfruttato in maniera funzionale ed intelligente.

Stile scandinavo

1.Living, 2.Soggiorno, 3.Camera

Come riprodurre lo stile nordico o scandinavo nelle nostre case?

come-arredar-casa-in-stile-scandinavo-nordico

Iniziamo con l’organizzare e stipare i piccoli oggetti, gli accessori e tutti quegli utensili poco utilizzati in mobili semplici, armadi lisci e regolari o in nicchie create nei muri per fare in modo che gli spazi siano liberi da oggetti indesiderati e per creare così un ambiente essenziale e arioso.

La luce gioca un ruolo fondamentale nelle case scandinave: eliminate le tende o sostituitele con stoffe leggere e trasparenti per permettere alla luce del sole di entrare con facilità negli ambienti e potersi riflettere nelle lisce e bianche pareti.

 

Decorazioni Stile Scandinavo

1.Fiori e portacandele, 2.Decorazioni, 3.Pezzi d’antiquariato

I dettagli fanno la differenza: aggiungere un accessorio luminoso e inusuale in un ambiente lineare e monocolore donerà un’aria scandinava a qualsiasi ambiente oltre a regalare un’atmosfera allegra, positiva e piena di energia.

I mobili e gli accessori utilizzati sono realizzati in materiali naturali come la pietra, il vetro e il legno e mantengono il loro aspetto e bellezza naturale grazie a vernici trasparenti che lasciano intravedere venature e caratteristiche originali dei materiali.

Aggiungete delle decorazioni scelte con criterio e gusto: le piante in vaso, i fiori e i secchielli di latta vi serviranno per decorare finestre, davanzali e angoli vuoti della casa; orologi da muro, pop art, fotografie in bianco e nero o stampe colorate aggiungeranno fascino e attrattiva alle pareti chiare; le decorazioni in ceramica e in vetro, grandi porta candele, eleganti specchi da terra e lampadari importanti porteranno più luce alle vostre case.

Anche mobili e accessori d’antiquariato hanno una grande importanza nello stile scandinavo, il più delle volte questo vuol dire incorporare un pezzo d’arredo ereditato dai nonni o dai genitori nella modernità della propria casa per creare un contrasto netto e frizzante tra il vecchio e il nuovo e per lasciare sempre acceso e in evidenza il legame con le proprie origini.

Parla alla tua mente

*