Come usare il Sale inglese o sale di Epsom

come-usare-sale-inglese-epsom-bellezza-beauty-cura-pelle

Il sale inglese, conosciuto anche con il nome di sale di Epsom, prende il nome dalla cittadina inglese in cui è presente una sorgente salina da cui si estrae questo composto.
Il sale inglese in realtà non è vero e proprio sale, ma un composto naturale minerale di magnesio e solfato.

Il sale di Epsom ha numerosi benefici per la salute dell’organismo, è un valido alleato per la cura della pelle e dei capelli ed è anche utile per pulire casa e mantenere il vostro giardino rigoglioso.

Il magnesio sembra svolgere una serie di compiti importanti all’interno del nostro organismo:

  • regola l’attività di oltre 300 enzimi, aiuta la funzione muscolare e i nervi,
  • riduce le infiammazioni
  • e contribuisce a prevenire il restringimento delle arterie e dei vasi sanguigni.

I solfati aiutano a migliorare l’assorbimento dei nutrienti, eliminare le tossine e alleviare il mal di testa.

Pensate che un bagno rilassante di 30 minuti in una vasca piena di acqua calda e 1 tazza di Sali di Epsom può aiutare a rilassare il corpo e la mente, alleviare le tensioni e allontanare lo stress, combattere i dolori e i crampi muscolari, eliminare le tossine e purificare l’intero organismo.

Il sale di Epsom, se assunto per via orale, disciolto in acqua, è utile come disintossicante per il fegato e l’intestino e come lassativo; ma prima di consumarlo è meglio consultare il medico per avere maggiori informazioni e consigli.

come-usare-sale-inglese-epsom-bellezza-beauty-cura-pelle-relax

Come usare il sale di Epsom?

Ecco qualche idea per utilizzare i Sali inglesi e beneficiare delle loro molteplici proprietà.

Per la bellezza e la salute di corpo e capelli:

  • Alleviare il mal di testa e favorire un riposo sereno: fate un bagno caldo prima di andarvi a coricare. Versate 1 tazza di Sali nella vasca e immergetevi per 20-30 minuti.
  • Scrub corpo: unire 4 cucchiai di sale di Epsom con 3 cucchiai di olio d’oliva; applicare sulla pelle umida, massaggiare e risciacquare.
  • Pediluvio contro i cattivi odori: immergete i piedi per circa 20 minuti in una bacinella piena di acqua calda e 4 cucchiai di Sali inglesi; una soluzione per i cattivi odori dei piedi, per i piedi affaticati e per rendere i talloni lisci e morbidi.
  • Detergente esfoliante viso: aggiungete ½ cucchiaino di sale alla solita quantità di detergente che utilizzate per il viso, massaggiate e risciacquate con cura; è un trattamento esfoliante che ridonerà luminosità e morbidezza alla pelle.
  • Trattamento volumizzante per i capelli: mescolate 1 parte di balsamo con 1 parte di Sali inglesi, applicate sui capelli umidi, lasciate in posa 20-30 minuti e poi risciacquate; i capelli saranno più voluminosi, corposi e spessi.
  • Spray texturizzante per capelli: aggiungete a 150ml di acqua calda 3 cucchiaini di sale di Epsom, ½ cucchiaino di olio di cocco, 1 cucchiaino di balsamo e ½ cucchiaino di gel d’aloe vera, travasate in una bottiglietta spray e agitate per far sciogliere tutti gli ingredienti. Applicate sui capelli umidi prima di procedere all’asciugatura.
  • Contro i dolori articolari e muscolari: immergetevi nella vasca piena di acqua tiepida in cui avrete sciolto 2 tazze di Sali inglesi, rimanete in ammollo per almeno 20 minuti.
  • Calmare il prurito e alleviare i fastidi delle punture di insetti: sciogliete 1 cucchiaio di Sali in un bicchiere di acqua fredda e fate degli impacchi sulla zona interessata o spruzzate la soluzione direttamente sopra la puntura o la bolla.

Per la pulizia della casa e il giardinaggio:

  • Pulire le fughe e le piastrelle: mischiate in parti uguali i Sali inglesi con del sapone per i piatti, applicate sulle piastrelle con una spugna, strofinate e risciacquate con acqua calda.
  • Pulire la lavatrice: ogni tanto la lavatrice ha bisogno di un lavaggio approfondito per eliminare i residui di detersivo e gli accumuli di calcare; mettete nella vaschetta del detersivo ½ tazza di Sali inglesi e un po’ d’acqua, a questo punto azionate il lavaggio a 60°C.
  • Eliminare gli aloni e le incrostazioni di calcare dai sanitari: create una pasta detergente unendo i Sali inglesi con un po’ d’acqua calda; utilizzate una spugna per strofinare la miscela sui sanitari e risciacquate.
  • Far crescere le piante più in fretta: aggiungete 2 cucchiai di sale di Epsom all’acqua quando dovete innaffiare le piante che avete in casa.
  • Come fertilizzante: mettete 2 cucchiai di sale nel terreno sotto le piante degli ortaggi per farle crescere più sane e rigogliose.
  • Ricostituire i livelli di magnesio del suolo: aggiungete alcuni sacchi di Sali inglesi al terreno e all’acqua prima di piantare.
  • Tenere lontane le lumache: cospargete sul suolo e vicino all’uscio di casa i Sali inglesi per tenere lontane da casa vostra e dalle vostre piante le lumache.

Voi conoscete i Sali inglesi? Come li utilizzate?

Parla alla tua mente

*