Vestirsi di bianco: abbinamenti

Avete notato una cosa? Nei mesi invernali di solito si tende a chiudersi in colori scuri e il nero finisce per farla da padrone, mentre appena le giornate si allungano anche il guardaroba diventa immediatamente più chiaro e luminoso.  Ma chi l’ha deciso? E perché deve essere così? Non potremmo invece regalarci colori chiari anche quando […]

Borse colorate: come abbinarle anche in inverno

In un grigio giorno d’inverno scelgo di uscire con la mia Bayswater Mulberry arancione, tanto per rallegrare la giornata. Più tardi vedo che Facebook, fra i miei ricordi, me ne propone uno di qualche anno addietro: stesso giorno, stessa borsa. Lo pubblico di nuovo osservando che quel giorno specifico dell’anno evidentemente mi ispirava l’arancione e un’amica […]

Idee e ispirazioni di Novembre: i Cappotti

Vivo a Roma dove, come sapete, non è che faccia questo freddo insopportabile. Al massimo abbiamo un paio di settimane di “freddo” (sempre sopra allo 0 o al massimo 3-4 gradi sotto la notte e raramente, ogni dieci anni diciamo se non di più, e fenomeni nevosi che a definirli “neve” mi sento a disagio. Quindi, come […]

Gli uomini e lo shopping

Una delle regole dei saldi delle quali non vi ho parlato è la seguente: non ci si fa accompagnare ai saldi dal fidanzato/marito/amante  o aspirante una delle tre cose precedenti, ma nemmeno da un amico. A meno che non abbiate trovato uno stilista o un giornalista di moda, vi sconsiglio caldamente di sottoporre un uomo […]

Alternative al tailleur per andare in ufficio

Non di solo tailleur… vive la donna d’ufficio. Ma questo l’ho già detto, quando parlavo di formalità dell’abbigliamento in ufficio: non intendevo ovviamente dire che ci si debba andare impettiti e ingessati. Quando l’occasione e la giornata lo consentono si può anche scegliere un abbigliamento più informale. Anzi, io vestita così ci sono anche andata a una riunione […]

Look versatile per viaggio e lavoro

Un outfit da venerdì: mezza giornata al lavoro e poi in partenza. Quindi serve qualcosa che possa andare bene in ufficio e che sia al tempo stesso pratico in viaggio e utilizzabile anche nel weekend (escluderei il tailleur quindi…).

Look bon ton anche con i jeans

Chi mi conosceva anche prima di Trashic conosce la mia passione per le creazioni de La Bottega Gentile. E’ un piccolo negozio, nel centro di Martina Franca, uno dei posti del mio cuore. Un luogo che vale la pena di visitare comunque e, se ci passate, dovete fermarvi da Tiziana. I suoi non sono vestiti, sono storie. Ci siamo […]

Look da ufficio in stile Francese

A volte viene voglia di giocare e fare finta di essere un’altra persona in un’altra vita. E a me oggi non va di prendere il motorino e andare a lavorare nel traffico di Roma fin laggiù dove lavoro! Oggi voglio far finta di essere sulla costa azzurra e prepararmi per uscire per una passeggiata sulla croisette, toh! […]

Piccole deviazioni nella virtuosa via dei saldi

Io ve lo avevo detto, fate come dico, non fate come faccio… E vi avevo anche detto che ai saldi NON si va alle catene low cost. Però vi avevo anche detto che si possono fare delle piccole eccezioni. Quindi non ci andrò per comprarmi la borsa della vita, non ci andrò per riempirmi le […]

Il tailleur: abito da lavoro per eccellenza

Amato, odiato, comodo, scomodo, triste, simbolico, divisa dello schiavo, abito perfetto: potete dire quello che volete sul tailleur pantalone, avrete sempre ragione. Però il tailleur resta l’abito da lavoro per eccellenza. So che alcune di voi storceranno il naso, che magari lo troveranno triste, poco fantasioso, poco adattabile alla nostra personalità, troppo omologato e omologante. Ma, […]

Il poncho di lana

Ultimamente sto lavorando a un progetto di scrittura top secret e il mio editor ogni tanto mi rintuzza dicendo che — per questo progetto in particolare — meglio dar luce alle cose positive che sottolineare quelle negative. Come dargli torto. È un esercizio molto utile, perché per scrivere bisogna pensare. E riuscire a modellare i […]

Trend: la maxi sciarpa tartan come capospalla

L’ho vista alle sfilate (grazie ai suggerimenti di Caia, naturalmente), e l’ho cercata anche in versione low cost: la maxi sciarpa in tartan – questo inverno – diventerà un must al posto del cappotto o del trench. Voi la osereste? Come la vedreste addosso a voi?