Tutti i segnali per capire se Lui è l’uomo giusto per Te

uomo-giusto-segnali-per-capirlo

L’amore non è razionalità e quando lui, quello giusto, arriva non ce n’è più per nessuno, il cuore lo sa. Molto bene, però è bello anche ragionarci su e riconoscere quei segnali che instradano verso una relazione duratura, magari con tanto di fiori d’arancio per chi in fondo in quella meta lì ci crede davvero.

Ecco alcune tra le cose che mettono una tacca positiva sulla vostra relazione.

Le tue amiche non dicono niente

Perché con altri fidanzati magari non c’era proprio critica aperta ma un sacco di battute sarcastiche alle quali, se ricordi bene, partecipavi anche tu.

Invece il silenzio, quello delle amiche vere, spesso vuol dire: evviva, facciamo il tifo per voi, lui ci piace davvero.

Incontra i tuoi genitori e a te non viene voglia di scappare via

I silenzi imbarazzati, le battute infelici, la voglia di tagliare corto l’incontro sono ricordi del passato. Rimane sempre una giusta distanza ma la conversazione è distesa, la cordialità non forzata, quasi quasi rimaniamo davvero a cena, che ne dici? È fatta.

Non senti il dovere di fare tutto insieme

Stare insieme è bellissimo e fate un sacco di cose divertenti e interessanti.

Ma se una domenica lui passa tutto il pomeriggio davanti a un videogioco e tu a guardare Grey’s Anatomy, non vi dite in tutto più di cinque parole, non ti viene mai in mente la frase “dovrei pensare a qualcosa da fare insieme” allora siete proprio una gran bella coppia.

Lui capisce il tuo umorismo

Ti fanno ridere le barzellette, specie quelle che racconti tu stessa. Cogli particolari divertenti nelle persone che nessuno trova mai degni di attenzione ma lui sì, quando fai una battuta ti segue e ribatte a tono. È destino: vi divertirete un mondo per un sacco di tempo.

Non litigate mai

Il battibecco è il sale nella vita di coppia? Anche avere accanto una persona con cui vai d’accordo sempre, anche quando spuntano le differenze più marcate, è un gran bell’indizio di coppia che farà strada. Beatevi del vostro essere noiosi, voi sapete che non è così.

È l’amico a cui non vedi l’ora di dire quel che ti è successo

Una notizia importante o anche qualcosa che non è andata per il verso giusto: il tuo primo pensiero è lui, non la tua migliore amica, non la mamma, nessun altro, solo lui.

Perché sai che capirà, che sarà interessato, che dirà la cosa giusta.

Imbarazzo? Non pervenuto

Fai cose che non avresti detto mai. Tipo sì, proprio lasciare la porta del bagno aperta in sua presenza.

Che non è detto sia davvero una scelta strategica (meglio conservarsi un margine di solitudine, per alcune cose), ma è certo segno di estremo relax.

Parlare del futuro non ti sembra inappropriato

Quante volte, con l’ex, ti sei morsa la lingua dopo aver accennato al futuro, non dopo vent’anni ma anche solo dopo tre o sei mesi? Ecco. Ti sei anche detta meno male che non ci ha fatto caso, ma forse il suo silenzio non è stato così casuale.

Se invece adesso parli del futuro senza pensarci troppo su e lui ascolta (e partecipa!), state andando a gonfie vele.

Non hai mai la tentazione di spiarlo

Chi ha detto che bisogna stare sempre in tensione?

Non controlli il suo telefono, non spii messaggi, account Facebook, non controlli con chi parla su Whatsapp. Non sei un’ingenua, hai una relazione sana.

Ti stima e te lo dice

Non è vero che l’abitudine seppellisce buone maniere e buoni sentimenti.

Ci si innamora anche perché l’altro è fonte di ispirazione e di ammirazione e farglielo sapere è un gesto bellissimo. Se lui ti dice ti amo, ma anche che ti stima e ti ammira forse è una buona idea non lasciarselo sfuggire.

Commenti

  1. ottimo articolo

Parla alla tua mente

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.