Come valorizzare un seno piccolo? Con i giusti capi!

come-valorizzare-il-seno-piccolo-con-i-giusti-capi-

Foto di Zara

Come valorizzare un seno piccolo: chi ha detto che un seno piccolo non possa essere sensuale? Pensate solo a Natalie Portman, a Keira Knightley o alla bellissima Emma Stone,sono tra le attrici più belle e sensuali di sempre che del loro seno minuto ne hanno fatto un vanto e un punto di forza.

Certo non tutte sono soddisfatte del proprio corpo e per alcune avere un seno piccolo può essere un problema, ma anche se non siete soddisfatte del vostro decollate, provate a pensare a tutti i vantaggi dell’avere un seno minuto. Ad esempio potete indossare qualsiasi genere di abito e scollatura senza mai sentirvi volgari, e scusate se è poco.

Ovviamente come ripeto sempre, bisogna lavorare tanto sull’accettazione di se stesse e imparare a volerci bene così come siamo, ma questo non significa che nel frattempo non possiamo provare a valorizzarci mettendo in pratica qualche trucchetto per far sì che quello che abbiamo sempre reputato un “difetto”, possa tramutarsi invece nel nostro punto di forza.

Leggi anche “Sei così sexy, quando ti piaci!

come-valorizzare-il-seno-piccolo-con-i-giusti-capi-

Foto di D Repubblica

Come valorizzare un seno piccolo

Esistono dei capi, delle fantasie e persino dei tessuti che possono diventare nostri alleati, così come altri possono diventare, invece, nostri nemici. Sta a noi capire cosa ci sta meglio e cosa no, cosa ci fa sentire a nostro agio e rientra nel nostro stile e cosa assolutamente no, ovviamente. Ma a volte avere delle linee guida può fare la differenza.

Scollature. Chi ha un seno minuto può permettersi praticamente qualsiasi genere di scollatura, anche e soprattutto le più profonde sia perché un seno piccolo non ha bisogno di essere contenuto e quindi si può anche evitare di indossare il reggiseno (ma solo in alcuni casi e solo se l’abito in questione non è trasparente), sia perché una bella scollatura lo valorizzerà. Sì, a dispetto di quello che si può pensare, indossare maglie o abiti scollati vi aiuterà a esaltare il vostro seno. Prediligete scolli a V su maglie o abiti aderenti sulla parte superiore del vostro corpo e bluse off the shoulder, ovvero con le spalle scoperte.

Rouches e fantasie. Altro modo per valorizzare il seno piccolo facendolo sembrare più voluminoso è quello di indossare capi particolarmente vaporosi proprio in prossimità del petto. E perfetti in tal senso sono le : indossatele su bluse, top, vestiti e persino sui costumi. Vi regaleranno immediatamente volume e il vostro seno sembrerà più grande. Anche le fantasie sono importanti e le righe possono essere un valido aiuto. In questo caso però dovrete prediligere quelle orizzontali perché come ho scritto più volte, queste tendono ad allargare otticamente la figura, quindi scegliendo una maglia a righe orizzontali e possibilmente aderente, sembrerà subito che il vostro seno sia più prosperoso.

come-valorizzare-il-seno-piccolo-abbigliamento-ideale-

Collage Vintage Qui e Qui

Abiti. Per quanto concerne la scelta dei vestiti, anche in questo caso avere un seno piccolo consente di poter praticamente indossare tutto con  assoluta tranquillità. Perfetti sono tutti questi vestiti lingerie dalle spalline sottili e che scendono morbidi sul seno perché sono molto sensuali, e indossarli con un seno minuto vi consentirà di non sentirvi a disagio o di apparire too much. E ancora scegliete abiti stile impero che essendo tagliati proprio sotto il seno, lo enfatizzano esaltandolo e quelli con la scollatura all’americana.

Tessuti. Infine per quanto concerne i tessuti da prediligere per enfatizzare un seno minuto, sono perfetti tutti quei tessuti spessi e lavorati che creano otticamente del volume sulla parte superiore del vostro corpo, come il jacquard ad esempio. Anche tutti quei tessuti laminati o lucidi, possibilmente nelle tonalità chiare, aiutano a creare volume per cui possono aiutarvi ad esaltare il vostro seno. In generale ricordatevi di evitare capi dal taglio over che andrebbero solo a mortificare la vostra figura e prediligete i tessuti stretch. Unica eccezione per le bluse o camicie in seta (o simil seta) morbide da portare leggermente sbottonate (magari lasciando intravedere la bralette in pizzo come vuole la tendenza degli ultimi anni).

Parla alla tua mente

*