Come avere piedi perfetti in estate, 6 trucchi

Come avere piedi perfetti per l'estateCome avere piedi perfetti per l’estate? Dopo averli tenuti nascosti per tutto l’inverno, arriva prima o poi il momento tirare fuori i piedi, e ora siamo in pieno periodo!

Leggi anche “Pedicure fai da te

6 trucchi per avere piedi perfetti per l’estate

  • Igiene

Le calzature estive lasciano i piedi all’aria e questo fa sì che siano maggiormente contatto con lo sporco. Inoltre si suda molto e quindi è essenziale curarne al meglio la pulizia e asciugare i piedi ogni volta che li laviamo, perché se restano bagnati a lungo possono diventare terreno fertile per i funghi.

  • Idratazione

I piedi hanno bisogno di idratazione quotidiana, proprio come la pelle del viso e il resto del corpo. Per combattere le antiestetiche “crepe” sui talloni, ci sono creme con urea o burro di karitè che sono perfette per questo tipo di problema.

  • Ruvidità e durezza

Se sui nostri piedi appaiono rugosità o punti particolarmente duri, dobbiamo tenere a mente che non scompariranno da un giorno all’altro: è importante sapere che avremo bisogno di un trattamento esfoliante e/o di ricorrere alla pietra pomice almeno una volta alla settimana.

  • Vesciche

Le vesciche sono spesso compagne delle nostre estati. Per evitarle, la prima cosa è non comprare delle scarpe che, in anticipo, notiamo che non essere comode… non importa quanto siano belle, sappiamo già alla fine passeranno più tempo nell’armadio che ai nostri piedi.

Un altro trucco è quello di non indossare le scarpe nuove per lunghe passeggiate o trascorrere molto tempo in piedi con queste scarpe indosso.

Se il liquido contenuto all’interno della vescica è già uscito, non forarla ulteriormente ma mettere i piedi in acqua tiepida con sale e utilizzare una specifica medicazione per le vesciche.

  • Pedicure

Unghie ben tagliate, con una forma precisa, senza pellicine ai lati e con un colore estivo rendono i piedi molto più belli e forniscono un tocco in più a qualsiasi calzatura.

  • Gonfiore

In estate, a causa del caldo, è comune che i piedi possano gonfiarsi, quindi è bene, se li sentiamo dolenti o li vediamo gonfi, metterli in acqua salata, alternando bagni freddi e caldi e dedicare loro, in seguito, una decina di minuti in delicati massaggi per riattivare la circolazione.

Commenti

  1. ottimi consigli

Parla alla tua mente

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.